Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Foto di sorrisi che nascondono pensieri suicidi e depressione

Confessione di una persona che soffre di depressione
Facebook / selfloveclubb
Condividi

Immagini toccanti di 14 persone che hanno pensato di suicidarsi o hanno provato a farlo

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Qual è il “volto” di una persona che sta pensando di porre fine alla propria vita? Qual è il “volto” di una persona con depressione profonda ed estrema?

Spesso è il volto di una persona triste, abbattuta, ansiosa. Molte volte, però, è il volto di qualcuno che sembra perfettamente normale, felice.

La necessità dolorosa di aiuto e di sostegno non ha un volto. Alcuni segnali utili richiedono attenzione e vera empatia per scoprire la verità prima che sia troppo tardi.

I volti che vedrete in questa galleria fotografica possono sembrare normali, ma nascondevano una situazione che rivelano in dichiarazioni toccanti e rivelatrici. Speriamo che queste immagini aumentino la consapevolezza su un problema che può interessare qualcuno che vi riguarda e vi animino a salvare una vita in pericolo.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.