Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 26 Luglio |
Santi Gioacchino e Anna
home iconCultura
line break icon

Cantante cattolica sorprende a The Voice Brasile

Reprodução / Facebook

Aleteia - pubblicato il 23/07/18

È già considerata una delle rivelazioni della nuova stagione del programma

Molti conoscono già Larissa Viana, 22 anni, che gira il Brasile interpretando musica cattolica. La ragazza ha anche cantato per Papa Francesco nella Messa di apertura della Giornata Mondiale della Gioventù a Rio de Janeiro nel 2013.

Ora il talento della giovane artista incanta la giuria e il pubblico del programma The Voice Brasile. Nella fase delle blind auditions, ha interpretato il brano Man in the Mirror di Michael Jackson, lasciando tutti senza parole. Dopo le prime note, i quattro giurati si sono girati allo stesso tempo.

Prima di salire sul palco, Larissa si è fatta il segno della croce. In seguito, quando ha parlato del suo percorso musicale, ha detto con grande orgoglio: “Sono cattolica!” Da quel momento, i giurati hanno avviato una vera battaglia per cercare di portare Larissa nella propria squadra. Carlinhos Brown ha detto che aveva un’immagine di Sant’Antonio sull’anello, Michel Teló ha mostrato un rosario che usa tra i bracciali.

Larissa ha però optato per la squadra di Lulu Santos, pieno di gratitudine per la scelta e che ha chiesto alla ragazza: “Dai, vinciamo?”

Larissa è di Petrópolis, nei pressi di Rio de Janeiro, dove ha sempre frequentato la Chiesa cattolica. Attualmente studia Canto Lirico all’Università Federale di Rio de Janeiro ed è cantante missionaria e di musica popolare brasiliana. Ha anche partecipato alla registrazione dell’inno ufficiale in portoghese della Giornata Mondiale della Gioventù a Panama.

“Credo nella bellezza della musica. Penso che noi artisti dobbiamo essere molto fedeli a ciò che è bello. Il bello trasforma la vita delle persone”, ha affermato Larissa.

Per assistere alla sua esibizione a The Voice, cliccate qui.

Tags:
brasilemusica cattolicathe voice
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
4
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
5
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
6
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
7
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni