Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Perché Satana odia lo scapolare marrone?

Jeffrey Bruno

Philip Kosloski - pubblicato il 16/07/18

Quando viene indossato con fede, questo sacramentale è una forte arma contro il Maligno

Tra i tanti sacramentali della Chiesa cattolica, lo scapolare marrone è uno dei più popolari. È un pezzo di stoffa marrone che si indossa intorno alle spalle e promuove un rapporto più profondo con Gesù Cristo e sua madre, la Beata Vergine Maria.

Nel corso della storia ha aiutato innumerevoli anime cristiane e si è dimostrato una difesa potente contro Satana. Nell’opuscolo Garment of Grace, prove di questo fatto vengono trovate nella vita del venerabile Francis Ypes. Secondo la storia, “un giorno lo scapolare si ruppe. Quando lo sostituì, il diavolo ululò: ‘Togliti quell’abitudine che ci strappa tante anime!’ Francis fece ammettere al diavolo che ci sono tre cose che i demoni temono più di qualsiasi altra: il Santo Nome di Gesù, il Santo Nome di Maria e il Santo Scapolare del Carmelo”.

Come esempio del potere sacramentale dello scapolare nello “strappare” anime al diavolo, San Pietro Claver usava lo scapolare marrone nelle sue avventure missionarie. Ogni mese “un carico di mille schiavi arrivava a Cartegena, Colombia, Sud America. San Pietro curava la salvezza dei suoi convertiti. In primo luogo organizzava catechisti per dar loro indicazioni, poi si accertava che venissero battezzati e vestiti con lo scapolare. Alcuni ecclesiastici lo accusarono di zelo eccessivo, ma San Pietro aveva fiducia nel fatto che Maria avrebbe custodito ciascuno dei suoi oltre 300.000 convertiti”.

Questa e altre storie richiamano quello che hanno sperimentato vari esorcisti. Il noto esorcista padre Gabriele Amorth riferì che il diavolo gli aveva detto durante un esorcismo “Ho più paura quando pronunci il nome della Madonna, perché sono più umiliato ad essere vinto da una semplice creatura che da Lui”.

Di conseguenza, quando indossare lo scapolare marrone porta la persona a sviluppare un’“abitudine” di fede, diventa una forte difesa contro Satana, perché attira una persona più vicino alla Vergine Maria, che il diavolo aborre con veemenza.

Tags:
diavoloodioscapolare
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
ORDINATION
Francisco Vêneto
Ex testimone di Geova verrà ordinato sacerdote cattolico a 25 ann...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni