Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

10 dritte degli esperti per essere più ottimisti

FARM
Shutterstock
Condividi

Iniziate non guardando tanto spesso i notiziari, dice una psicologa

La vita quotidiana può essere estremamente stressante, e i modi in cui affrontiamo lo stress possono spesso portare a problemi di salute, conflitti nei rapporti e perfino senso di disperazione.

Anche se gli studi hanno dimostrato che le persone ottimiste vivono di più e godono di una salute migliore rispetto ai pessimisti, è importante notare che l’ottimismo è più naturale per alcuni tipi di personalità piuttosto che per altri. Alcuni di noi devono lavorare di più per cercare il lato positivo delle cose e cogliere i benefici della felicità. Per questo, abbiamo interpellato vari esperti e donne comuni per trarre i loro suggerimenti migliori su come diventare – e rimanere – ottimisti.

1. Non guardate tanto i notiziari

Non vuol dire che non li dobbiate guardare mai, ma che dovete concedervi delle pause. Scegliete allora altre cose che vi fanno felici, come la musica classica o film allegri su Netflix.

Sanam Hafeez, psicologa clinica con sede a New York, spiega che “le persone si svegliano e prendono in mano lo smartphone per vedere le notizie. Possono partecipare a discussioni politiche sulle reti sociali o ascoltare le notizie in macchina. Al lavoro vengono a sapere le notizie sulla loro impresa. Escono e si collegano ai notiziari mentre tornano a casa. Possono accendere la televisione per guardare il telegiornale prima di andare a dormire. Non stupisce che siano meno ottimiste! Ricordatevi che le buone notizie non fanno tanto scalpore, e che quello che scegliete influenzerà il vostro umore”.

2. Circondatevi di persone ottimiste

Avete mai pranzato con un amico sentendovi molto peggio in seguito? L’umore – positivo o negativo – si diffonde come un incendio. Fate quindi attenzione alle persone con cui trascorrete il vostro tempo. Helen Odessky, Psy.D., psicologa e autrice di Stop Anxiety From Stopping You, consiglia: “Unitevi alla persona più ottimista che conoscete – l’ottimismo è contagioso!”

Progettate un pranzo con un amico ottimista o prendete un caffè con vostra cugina che irradia allegria. Julia Pannell dice che il suo modo preferito di sentirsi ottimista è “unire le mani con mio marito e ridere semplicemente insieme”. Suona come quello che ha prescritto il medico! E parlando di risate…

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.