Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 25 Giugno |
home iconStorie
line break icon

Madre di 5 gemelli rifiuta l’aborto selettivo: “Li amavo già tutti”

Facebook/Reprodução

Sempre Família - pubblicato il 10/07/18

Cosa fareste se aveste 26 anni e già tre figli e il medico vi dicesse “Aspetta 5 bambini”?

Kim Tucci e il marito Vaughn avevano già tre figli, un maschio e due femmine, quando hanno deciso che volevano aggiungere un altro membro alla famiglia – magari un maschietto, per avere la parità.

Kim ha scoperto che il maschietto sarebbe sì arrivato, ma accompagnato da quattro bambine!

Temendo per la salute dei piccoli e di Kim, alla quale era stata diagnosticata l’endometriosi, i medici hanno suggerito di realizzare un aborto selettivo.

“Dopo la prima ecografia mi hanno consigliato di prendere in considerazione il metodo selettivo per dare a due dei bambini migliori possibilità di sopravvivenza. Ho visto un video su questa procedura e ho iniziato a piangere. Non avrei mai potuto farlo! Ero egoista perché non volevo dare a due di loro il 100% di possibilità di sopravvivere? Tutto quello che sapevo è che li amavo già tutti e che ogni battito del loro cuore mi legava ancor di più a loro”, ha riferito Kim sulla sua pagina di Facebook Surprised by Five.

Kim ha quindi rifiutato di abortire anche un solo bambino, e la sua gravidanza è andata avanti. I cinque gemelli sono nati con parto cesareo nel gennaio 2016, con una procedura titanica che ha richiesto un’équipe medica di 50 tra medici e infermieri.

“Il mio corpo ha combattuto la battaglia più dura per mettere al mondo cinque bambini in sicurezza”, ha affermato la mamma, che all’epoca aveva 26 anni. Keith, Penelope, Beatriz, Tiffany e Allison hanno trascorso poco più di due mesi in terapia intensiva neonatale prima di andare a casa.

  • 1
  • 2
Tags:
gemellimadri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
5
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
6
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
7
Gelsomino Del Guercio
Roberto Mancini e la sua fede: “La Madonna è la mamma di tu...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni