Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Ho avuto una rivelazione a Messa

EUCHARIST
Condividi

“Accompagnami”, mi diceva Gesù... attraverso un'anziana

Durante l’Eucaristia di oggi ho incontrato una signora piuttosto anziana che si avvicinava per fare la Comunione. Usava un deambulatore per sostenersi. Era davanti a me. Mi ha sorpreso il fatto che in quella parrocchia non ci fossero ministri della Comunione che si avvicinassero agli anziani e ai malati.

All’improvviso sono andata dietro a quella donna, lasciando che gli altri passassero per poterla accompagnare davanti al sacerdote.

Pensavo che fosse semplicemente una donna con un’anima da bambina che correva per incontrare Cristo. Questo pensiero mi ha commosso molto. Quanto abbiamo tutti bisogno di Cristo!

Alla fine il sacerdote si è accorto delle necessità dell’anziana, si è allontanato dalla fila e le si è avvicinato, e dietro di lei sono riuscita a fare la Comunione anch’io. La signora è tornata al suo posto con la stessa difficoltà e la stessa lentezza.

Tornando la mio posto, mentre pregavo, mi è venuta in mente un’altra scena nel cammino di quella splendida anziana che correva spiritualmente incontro al Signore.

Ho pensato che quella donna poteva essere Cristo che camminava con difficoltà, per il peso della Croce, verso il sacrificio dell’altare. Essendomi messa dietro di lei per accompagnarla a fare la Comunione, stavo accompagnando anche Cristo nel suo cammino.

Durante la settimana avevo lavorato su una frase del maestro Pepe González che diceva: “Non sai forse che la Croce che abbracci ogni giorno è la Croce del Signore?”

Nella nostra vita ci sono momenti in cui Gesù ci lascia prendere dei pezzetti della sua Croce, e questo episodio a Messa è stato una specie di rivelazione molto personale.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.