Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconFor Her
line break icon

Dai tic allo streptococco: le PANDAS

Shutterstock

Ospedale Bambino Gesù - pubblicato il 01/05/18

L’acronimo sta per disordini neuropsichiatrici autoimmuni associati alle infezioni da streptococco: ecco di cosa si tratta

L’acronimo PANDAS, in inglese, sta per disordini neuropsichiatrici autoimmuni associati alle infezioni da Streptococco. Questi rari disordini hanno la caratteristica di insorgere in età pediatrica, più frequentemente tra i 2 e i 12 anni. Si manifestano con tic o altri comportamenti compulsivi, esordio improvviso e acuto dopo una infezione da streptococco beta-emolitico di gruppo A (per esempio una tonsillite o una scarlattina), periodi di remissione e anomalie neurologiche come iperattività motoria o movimenti coreiformi.


GIRL MOUTH DOCTOR

Leggi anche:
E se mio figlio ha lo streptococco? Che cos’è, come si cura, quali le possibili complicazioni

Le PANDAS e lo streptococco

L’infezione da streptococco provocherebbe la formazione di anticorpi contro il batterio, che agiscono anche verso alcuni tessuti
cerebrali. Si tratta di un meccanismo simile a quello di un’altra manifestazione neurologica dello streptococco: la corea di Sydenham. Anche se il meccanismo ipotizzato sarebbe simile, le manifestazioni cliniche delle PANDAS sono diverse da quelle
della corea di Sydenham: i movimenti delle mani e dei piedi sono fini (come se il bambino suonasse il pianoforte) e spesso compromettono alcune capacità motorie come la scrittura, si associano talvolta a disturbi ansiosi o dell’alimentazione, e
l’esordio è improvviso. Sebbene le PANDAS siano universalmente riconosciute, non c’è assoluta certezza che l’infezione da
streptococco sia la causa principale o l’unica causa di questo disordine. Infatti, gli effetti della terapia antibiotica ed altre terapie
immunologiche sono controversi, le manifestazioni cliniche sono variabili, l’alta frequenza delle infezioni da streptococco nella popolazione contrasta con la bassa frequenza di PANDAS e non esiste un marker biologico di malattia.

PANDAS E SIMILI
Bambin Gesù

  • 1
  • 2
Tags:
batteri

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni