Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

Sarah Silverman mostra come rispondere alle aggressioni virtuali

Por Kathy Hutchins
Condividi

Una comica viene attaccata su Twitter, e la sua risposta potrebbe salvare la vita dell’aggressore

Haha, onestamente non lo so. Hai scritto “(parolaccia)” e l’ho visto, ho cliccato sul tuo profilo e ho visto che stavi cercando di attaccare briga su Twitter. Ho visto l’odio e il dolore. Ho guardato la tua foto e ho visto tante cose. Forse nei tuoi occhi. Non so…

Gli occhi sono lo specchio dell’anima. Non voglio essere come la mia famiglia di tossicodipendente. Ci proverò. Devo anche chiedere un sussidio di disabilità ed è orribile, mi piace lavorare. Sarò più positivo. Sono sempre stato negativo. Per questo non ho amici. Sono uno sfigato.

Sono felice che tu vada. TIENIMI INFORMATA. Non gettare la spugna. Abbi il coraggio di rischiare di essere tradito. È quello che succede quando lotti per te stesso. Ma vale la pena. Te lo assicuro.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni