Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santa Margherita d'Ungheria
home iconStile di vita
line break icon

L'enorme differenza tra prostituzione e “fare l'amore”

COUPLE

Photo by Alejandra Quiroz on Unsplash

Orfa Astorga - pubblicato il 28/02/18

La promiscuità scatena gravi problemi, tra cui “cosificazione” di se stessi, depressione e incapacità di amare davvero

Personalizzare la nostra intimità per viverla all’interno del matrimonio le dà un pieno senso di donazione, ed è per questo che l’amore “non si compra” e “non si fa”… ma si vive.

È il caso che presentiamo.

Quando ero celibe avevo avventure amorose la cui prima intenzione erano quasi sempre i rapporti sessuali, senza altro impegno che un invito a cena, a ballare, a viaggiare, o in più di un caso pagare per i favori sessuali.

In quel modo pensavo di affermare la mia virilità. Ora mi rendo conto che era un’espressione di immaturità affettiva che mi ha portato al libertinaggio e a una profonda infedeltà nei confronti di me stesso, della mia persona.

Questo libertinaggio disturbava le mie facoltà, influendo su tutti gli aspetti. Ero continuamente stanco, stressato e depresso, e non c’era medico che riuscisse a curarmi.

Stavo per sposarmi, e quando mi stavo preparando a quel passo ho chiesto orientamento sentendo che avevo bisogno di un aiuto professionale. Non dimenticherò mai quando in uno dei primi incontri mi è stata fatta un’osservazione dura dopo che riferendomi al mio problema di promiscuità mi ero espresso in questi termini:

“Non capisco perché mi sento così, visto che la vita di un uomo celibe va vissuta con libertà in questo campo”.

La risposta che ho ricevuto è stata questa:

“Succede che quando le persone pensano male finiscano per vivere come pensano, e chi pensa male necessariamente giustificherà il modo in cui vive, in un circolo vizioso che finisce per minare a livello fisico e morale. E questo è il suo caso”.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
prostituzionerapporti affettivisessualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Van...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconf...
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anch...
DEATH PENALTY
Don Fortunato Di Noto
«"Cara" Lisa, oggi morirai con l'iniezione le...
DEATH PENALTY
Don Fortunato Di Noto
«"Cara" Lisa, oggi morirai con l'iniezione le...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni