Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

12 donne fondamentali nella storia del femminismo  

ROSIE RIVETER,GIRL POWER,CARTOON
Shutterstock
Condividi

Molte altre hanno lottato e lottano ogni giorno per i loro diritti e l'uguaglianza nella società

Nel corso della storia, le donne hanno lottato spesso per i diritti che spettano loro in qualsiasi ambito in cui operano, facendo riconoscere le proprie capacità e testimoniando tutto ciò che possono raggiungere in molti campi come la medicina, la politica, la filosofia, la scienza… Anche al giorno d’oggi, molte si battono per riuscire ad aprirsi un varco nel mondo accademico, lavorativo e universitario, che sembrerebbe appannaggio esclusivo degli uomini. Ecco alcune di queste donne, anche se molte altre lottano ogni giorno per i loro diritti e l’uguaglianza nella società.

Giovanna d’Arco

St. Joan of Arc
Nancy Bauer | Shutterstock

La pulzella d’Orléans, come veniva chiamata, è una santa ed eroina francese. Nata in una famiglia contadina agiata, trascorse l’infanzia nel contesto del sanguinoso conflitto inerente alla guerra dei Cent’Anni, e a 17 arrivò a guidare l’esercito francese. Nel 1430 venne catturata dagli inglesi e processata, accusata di eresia e stregoneria e assassinata sul rogo.

Flora Tristan

Feminist
Als33120

Nata a Parigi il 7 aprile 1803, è stata una scrittrice, pensatrice socialista e femminista francese di origini peruviane. Una delle grandi fondatrici del femminismo moderno, ha scritto “Emancipazione della donna”, pubblicato due anni dopo la sua morte, e “L’unione operaia”, che getta le basi del femminismo ed esprime i diritti dei lavoratori, soprattutto delle donne.

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.