Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 05 Agosto |
Sant'Oswaldo di Northumbria
home iconFor Her
line break icon

L’incredibile espressione di una donna che respira per la prima volta con due polmoni nuovi (VIDEO)

Paola Belletti - Aleteia - pubblicato il 16/02/18

"Fai un bel respiro profondo...". Sono le parole che ci sentiamo dire da quando siamo piccoli ogni volta che il medico di base ci visitava, magari per una banale influenza. In questo caso il medico sta invitando la sua paziente ad un'esperienza eccezionale. La reazione della donna è commovente

Every breath you take…

Chissà quale senso di incredibile potenza, di gratitudine vera avrà “ogni respiro che prenderà”!

Basta guardare il suo viso, gli occhi che parlano di una meraviglia pura, originaria, una cosa come fosse appena stata svegliata dal soffio dello Spirito di Dio nelle sue narici.

Invece è “solo” il primo respiro che fa con i polmoni nuovi. Affetta da fibrosi cistica da anni, incorreva con una frequenza estenuante in continue infezioni polmonari.

«Respira, dentro e fuori. Puoi parlare ora. “Say hallo!” (e Jennifer)”Hi”».

Il medico commenta «Questo è ciò che amo del mio lavoro».

Anche noi possiamo, senza passare dalla via tremenda della malattia, provare a concentrarci sul respiro e dire grazie ad ogni fiato o almeno provarci. Potrebbe diventare la base giusta per una forma di orazione perpetua. “Signore, grazie. Respiro”. “Signore mio, tuo è ogni mio respiro”.

Potremmo pure sentirci rispondere interiormente “I’m watching you” (Sting ci perdonerà la rivisitazione)

(questo video fa parte di una campagna di sensibilizzazione per la donazione degli organi ma a noi interessava riproporvi la pura, semplice esperienza della meraviglia e della gratitudine di questa donna)

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
4
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
5
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
6
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
7
DOCTOR
Vanderlei de Lima
La sofferenza è una punizione di Dio?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni