Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconSpiritualità
line break icon

Perché mi consacrerò a Maria ogni Natale

Benedictine College | YouTube

Tom Hoopes - pubblicato il 21/12/17

Quando sono arrivati i pastori ho notato anche un’altra cosa: la scena della Natività è dominata da un personaggio.

Prima che filmassimo non avevo mai fatto caso a quanto fosse piena di uomini quella scena. Non mi aveva mai colpito perché non ci si concentra sugli uomini. Si vede soprattutto Maria.

Abbiamo scelto due consacrati per interpretare Giuseppe e Maria: il cappellano del Benedictine College, padre Simon Baker OSB, e suor Joan Kolbe, delle Suore Mariane di Lincoln, Nebraska. La religiosa non ha figli, ma ha assunto subito una presenza materna. Riusciva a calmare il pianto del bambino e a deporlo sul fieno quando dormiva. Giuseppe era solo un personaggio sullo sfondo.

La presenza di Maria ha riempito tutta la vita di Cristo nello stesso modo – da Betlemme al Calvario, fino a Pentecoste.

Il Natale è una festa di nuovo invio – un giorno per entrare ancora una volta nella vita di Cristo.

La liturgia ci ricorda che il Natale rende nuovo tutto il nostro rapporto con Dio. Non ci limitiamo a celebrare la sua nascita – celebriamo la nostra nascita e il nostro rinnovamento in Lui, nel giorno in cui “ci ha dato il potere di diventare figli di Dio”.

Il Natale ci chiama a identificarci da vicino con Gesù Cristo, di modo da diventare il suo corpo.

Ed è questa la grande intuizione che ho avuto quest’anno sul Natale e sulla consacrazione mariana: quando ci consacriamo a Maria, non stiamo assumendo una nuova identità – ci stiamo impegnando nell’identità che già abbiamo.

Se siamo il corpo di Cristo, allora Maria è nostra madre, e lei è completamente impegnata con noi.

Se vogliamo identificarci con Cristo in tutto, dobbiamo accettare non solo le sue parole e i suoi sacramenti, ma anche la madre che ci ha donato.

E lei non è solo la nostra Beata Madre – è la nostra mamma. È colei che ci cura in tutto, notando ciò che manca nella nostra vita, portandoci a Lui quando dubitiamo e tenendoci concentrati su di Lui quando sembra essere sparito.

Guardate a lei questo Natale e vedete.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
consacrazionevergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni