Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Storie

È nato senza mani, sua madre ha creduto in lui e... ora fa il barbiere!

Copidis BA Discapacidad-facebook

Dolors Massot - pubblicato il 15/12/17

Gabriel è un esempio di tenacità e valore

Gabriel è un ragazzo di Buenos Aires (Argentina) nato senza mani. Lungi dall’abbattersi, è stato spronato sia dalla madre che dagli amici, e col tempo è riuscito a diventare un barbiere che vince perfino dei premi nei concorsi professionali.

Gabriel ha raccontato in televisione la fiducia che la madre, parrucchiera, riponeva nel fatto che il figlio andasse avanti nonostante le sue limitazioni.

Il ragazzo oggi maneggia la macchinetta con maestria e scioltezza, ed è capace di sfumare, rasare e fare disegni sulla testa dei clienti. Dice di divertirsi molto con i più piccoli, che sono i suoi migliori clienti perché poi gli portano anche i loro papà, incantati dalle meraviglie che realizza.

Questo giovane barbiere di 20 anni ha anche un bambino. Ha conosciuto la mamma di suo figlio perché lei ha ammirato il suo lavoro su Facebook. Si sono innamorati, e il ragazzo ha verificato con gioia che riusciva a prendersi cura di un bimbo. Temeva che anche il piccolo potesse avere qualche problema alle mani, ma non è stato così.

Gabriel è un esempio di coraggio e tenacia. Come i suoi amici, che non hanno esitato a confidare in lui all’inizio per farsi tagliare i capelli pur sapendo che non disponeva di un titolo idoneo. Questo vuol dire essere veri amici!

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
handicap
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni