Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una cattolica divorziata entrerà nella famiglia reale inglese?

PRINCE HARRY MEGHAN MARKLE
CHRIS JACKSON - GETTY IMAGES NORTH AMERICA - AFP
Le Prince Harry et Meghan Markle, le 25 septembre 2017.
Condividi

Il principe Harry si è fidanzato con Meghan Markle

Gli internauti sono in fermento per la notizia del fidanzamento del principe Harry con l’attrice Meghan Markle. Time nota alcuni dettagli significativi:

Non molto tempo fa sarebbe stato difficile immaginare il principe Harry fidanzato con Meghan Markle. Visto che la ragazza è una divorziata cattolica statunitense di razza mista, il protocollo reale avrebbe impedito l’unione.

Ma i tempi sono cambiati, e la Markle, nata da madre afroamericana e padre bianco, ha catturato l’attenzione di tutti alla fine del 2016, quando è stato rivelato che l’attrice e filantropa aveva conquistato il cuore del principe Harry.

Tra i punti più interessanti:

…Ben più seria da una prospettiva storica sarebbe stata la fede della Markle. Fino al 2015, al principe Harry sarebbe stato proibito di sposare una donna cattolica in base alle regole di successione al trono, visto che sua nonna è la guida della Chiesa protestante d’Inghilterra. Le regole sono state attenuate come parte di un cambiamento più ampio per rimuovere le discriminazioni di genere e la discriminazione religiosa in ambito reale.

La Markle è anche divorziata, avendo posto fine al suo matrimonio con il produttore musicale Trevor Engelson nel 2014, ma non è probabile che riproponga lo scandalo di quasi 80 anni fa [quando Edoardo VIII abdicò per sposare la divorziata statunitense Wallis Simpson, n.d.t.]. Il padre di Harry, il principe Carlo, ha divorziato dalla principessa Diana prima di sposare Camilla Parker-Bowles nel 2005, e con questo matrimonio “l’asticella è molto più bassa”, afferma Whitelock. “Harry non sarà re e diventerà sesto nella linea di successione quando [il principe William e Kate Middleston] avranno il terzo figlio… Ha un significato meno costituzionale. Ovviamente se si trattasse di William le implicazioni sarebbero molto diverse”.

Se la religione della Markle è dubbia – Wikipedia indica che è stata educata in scuole cattoliche ma non ho visto alcun resoconto affermare che sia stata battezzata nella Chiesa cattolica –, nel suo albero genealogico ci sono alcuni “rami” interessanti:

DailyMail.com rivela in modo esclusivo che lo zio 75enne di Meghan, Frederick Markle, è la guida della ‘Chiesa Cattolica Ortodossa Orientale in America’.

La Chiesa vanta un’unica cappella fatiscente a Sanford, in Florida, e il solitario Markle, noto come vescovo Dismas, è l’unico ecclesiastico.

E se la Chiesa aveva circa 40 membri al suo apogeo negli anni Ottanta, un ex membro ha detto al DailyMail.com di non essere certo che ci sia anche una sola persona che frequenta ancora i suoi servizi.

 

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni