Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 09 Maggio |
Santa Louise de Marillac
home iconChiesa
line break icon

In una nuova foto, Papa Benedetto XVI ha un occhio nero

BENEDIKT

Facebook Bischof Stefan Oster

Ary Waldir Ramos Díaz - pubblicato il 30/10/17

Un vescovo tedesco ha riferito che è caduto una settimana fa ma sta bene e intrattiene i suoi ospiti

Nelle scorse settimane si sono diffuse false voci sul fatto che la salute di Benedetto XVI fosse in condizioni critiche. Le dicerie sono state messe a tacere dal Vaticano, in particolare con una fotografia twittata il 18 ottobre dal direttore della Sala Stampa vaticana, Greg Burke, che mostrava il Papa in piedi con alcuni ospiti (vedi sotto).

Dopo quell’occasione, però, il Papa emerito 90enne è caduto provocandosi un occhio nero, come mostrano le immagini di Facebook pubblicate dal vescovo Stefan Oster di Passau (Germania).

Il vescovo ha fatto visita a Papa Benedetto giovedì 26 ottobre insieme al giornalista Peter Seewald, autore di vari libri-intervista al Pontefice emerito.

Gli ospiti hanno donato al Papa emerito un libro con una raccolta di testi dedicati alla sua vita e alle sue opere. Il vescovo Oster ha spiegato che Benedetto XVI aveva un livido all’occhio destro per via di una caduta in casa avvenuta una settimana fa, ma che sta bene e continua a ricevere ospiti.

“Che incontro caloroso oggi a Roma con il nostro amato Papa emerito Benedetto XVI… Anche se Papa Benedetto è caduto una settimana fa e ha un occhio nero, ci ha accolti bene, pieno di spirito e con tanti ricordi di cose piccole e grandi relativi alla gente della sua diocesi e della nostra. Manda i suoi saluti e ha benedetto tutti noi”.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
papa benedetto xvi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni