Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 12 Aprile |
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Come difendere la fede senza alzare la voce

web-friends-talk-discuss-shutterstock_14351347-monkey-business-images-ai

Shutterstock / Monkey Business Images

Ediciones Palabra - pubblicato il 24/02/17

Un libro per conoscere a fondo i temi più controversi del cattolicesimo e risvegliare l'interesse dell'interlocutore

“Il nemico di questa impostazione è il desiderio di vincere, di sconfiggere l’avversario. Rivalità, vincitori e vinti, noi e loro… Questa è la mentalità del nostro mondo”.

Questa affermazione contenuta nel prologo di Cómo defender la fe sin levantar la voz (Come difendere la fede senza alzare la voce) è il miglior riassunto di quello che questo testo cerca di evitare: il confronto. La religione, insieme alla politica, è il tema più controverso per avviare una conversazione, e se questa viene intavolata da una o più persone religiose e da una o più persone non religiose la situazione può diventare tesa.

In questo libro troviamo due strumenti preziosi per far sì che noi cattolici non cadiamo in confronti che non solo non evangelizzano, ma possono anche creare nelle persone non credenti idee peggioridi quelle che già nutrono nei confronti del cattolicesimo e della Chiesa.

Il primo strumento offerto da quest’opera è un elenco di buoni consigli al momento di difendere un atteggiamento argomentativo di carattere generale: come trattare i temi, il nostro modo di vedere l’altro come cristiani, ecc.


LEGGI ANCHE: Gesù Cristo non è un “valore” da difendere


Il secondo strumento, che costituisce senz’altro il grosso del libro, è la spiegazione approfondita dei temi più controversi che le persone male informate (o male intenzionate) avanzano contro la Chiesa: l’opinione della Chiesa in politica, la sessualità, il matrimonio, l’educazione, ecc.

Spicca anche l’utile struttura di ciascuno dei temi, includendo l’inizio, con questioni introduttive al tema da trattare, e la fine di ogni capitolo, con un contesto in cui si colloca il mondo (contro i valori cristiani) e una riformulazione del problema in base al pensiero cristiano, concludendo con delle idee chiave a mo’ di sintesi.

All’opera non manca nulla per quanto riguarda la dottrina, visto che contiene dall’insegnamento dei Padri della Chiesa come Sant’Agostino fino alle ultime encicliche dei papi Benedetto XVI e Francesco. Il tutto si completa mediante l’applicazione della dottrina a casi concreti, fondamentalmente di due tipi: di ampia risonanza pubblica su scala mondiale e casi concreti spagnoli.

Si può dire che il testo sia un libro sia interessante che utile, visto che al contempo spiega gli atteggiamenti che devono assumere i cattolici riguardo a determinate questioni e offre informazioni serie e consistenti per tutti coloro che non riescono ad avvicinarsi al volume della dottrina della Chiesa.

LEGGI ANCHE:11 consigli per parlare di Dio con i tuoi amici (imperdonabile non metterli in pratica)

Per acquistare il libro, cliccare qui.

i

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
cattolicesimoevangelizzazionepadri della chiesapapa benedetto xvipapa francesco
Top 10
See More