Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 08 Maggio |
Santa Rosa Venerini
home iconvaticano notizie
line break icon

Melodie di preghiera, un’app musicale per favorire la meditazione

Vatican Insider - pubblicato il 17/02/17

La preghiera esige raccoglimento interiore e concentrazione. Ed una profonda capacità di ascolto, perché questa è il cardine di ogni dialogo; anche di quello con Dio. La musica può aiutarci, in questo senso, ad elevare l’anima e accompagnarla nell’esperienza di discernimento.  

“Canti Gregoriani – Meditazione Spirituale” è per questo un’app preziosa, efficace e dal sicuro impatto emotivo. Un brillante prodotto della tecnologia 2.0, capace di spiccare per la sua semplicità quanto per i nobili fini perseguiti. Questo smart-software raccoglie infatti una playlist che annovera molte delle più suggestive opere musicali di matrice liturgico-cristiana: Dei Gloriam, Animus Animae, Alma Mater, Vis Vires e Sine Die sono solo alcuni dei titoli presenti. I brani sono in buona parte fruibili in regime gratuito, altri invece sono acquistabili a pagamento attraverso le ormai consuete funzionalità “in-app”.  

Un vero e proprio jukebox multimediale fruibile direttamente sullo smartphone, che coniuga in modo interessante la storicità e l’accento sacro delle opere gregoriane con i binari innovativi della comunicazione digitale. Anche da un punto di vista specificamente strutturale, il risultato è convincente. Piacevoli le immagini, appropriate le cromie scelte, intuitivo l’uso del menu principale: un corollario di caratteristiche assolutamente non comune, che fa di questa applicazione uno strumento in grado di arricchire le esperienze di preghiera e meditazione individuali.  

Oltre ai contenuti proposti, sono diverse anche le impostazioni opzionali completamente personalizzabili: dal timer utile a regolare l’incedere delle musiche, sino alla possibilità di implementare dei caratteristici suoni naturali come sottofondo. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
3
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
4
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
5
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
6
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
7
Annalisa Teggi
Intrappolata in un macchinario tessile: muore Luana, mamma di 22 ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni