Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Gennaio |
Sant'Antonio
home iconSpiritualità
line break icon

Lo youtuber parla al nonno volato in cielo e tocca il cuore dei passanti

You Tube

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 05/11/16

Quasi due milioni di visualizzazioni su Facebook per la "Poesia dei ricordi"

«Sai, ogni tanto mi capita ancora di vederti. Quando chiudo gli occhi, certe sere, prima di dormire. Ogni tanto ti sento ancora passare tra le mie giornate…a volte tiro ancora fuori i tuoi orologi, li guardo un po’ e li pulisco…ma se anche volessi, non riuscirei a metterli…».

Sguardi inizialmente assorti e poi sempre più partecipi e commossi, fino ad arrivare in molti casi alle lacrime finali: sono quelli dei milanesi fermati nelle strade del centro dallo youtuber Francesco Sole, che ha fatto ascoltare loro la sua “Poesia dei ricordi“. I versi sono dedicati a suo nonno Carlo, ma chiunque li ascolti può immaginare di rivolgere le stesse parole a un proprio caro che non c’è più (La Repubblica, 4 novembre).

«Non volevo scrivere una poesia qualsiasi. Volevo scrivere una poesia le cui parole potessero come per magia far rivivere nell’anima il ricordo di una persona cara che non c’è più – spiega Francesco – Una poesia con la quale avrei potuto anche solo per cinque minuti parlare ancora una volta con quella persona».

Il video in cui Sole ha raccolto le reazioni dei passanti, postato su Facebook proprio nel giorno della commemorazione dei defunti, è arrivato in due giorni a sfiorare due milioni di visualizzazioni, spingendo l’autore a scrivere un nuovo post di ringraziamento per tutti i messaggi che gli sono arrivati.

Tags:
commemorazione dei defuntinonni
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni