Aleteia
lunedì 19 Ottobre |
San Paolo della Croce
Spiritualità

Trump e Hillary, “promotori di santi”?

doddis77/Shutterstock

Tom Hoopes - pubblicato il 25/10/16

Nel momento oscuro dell'America, il “sacerdote della misericordia” vede grande speranza

“Il diavolo è arrabbiatissimo perché stiamo facendo la consacrazione di padre Gaitley all’Amore Misericordioso”.

È stata questa la reazione di uno degli studenti del Benedictine College quando un incidente industriale ad Atchison, nel Kansas (Stati Uniti), ha costretto a evacuare le scuole locali il 21 ottobre. Il campus non è rimasto coinvolto.

“Oltre al fatto che Trump o Hillary diventi Presidente”, ha postato uno studente su Facebook, “penso che questo versamento chimico sia l’inizio dell’apocalisse”.

I commenti di entrambi gli studenti non erano lontani dal messaggio di padre Michael Gaitley al campus: nel momento oscuro dell’America, la Divina Misericordia è la nostra unica speranza. Ma è più della speranza in un ultimo atto disperato, ha detto. La Divina Misericordia è l’unico potere che può trasformare il nostro futuro.


LEGGI ANCHE: Come la devozione alla Divina Misericordia può dissipare l’oscurità


Il popolare sacerdote Mariano dell’Immacolata Concezione è arrivato in città con un brutto raffreddore al termine di un tour dei college cattolici. Aveva la voce rauca e poca energia, ma si è ravvivato quando si è rivolto a centinaia di studenti del Benedictine College.

La sua missione è incoraggiare gli studenti a consacrarsi all’Amore Divino e a ottenere “tutte le grazie che nessuno ha chiesto” prima della fine dell’Anno della Misericordia.

Al Benedictine College tutti pensavano alle imminenti elezioni, visto che la conferenza ha coinciso con il dibattito finale tra Trump e la Clinton. Definendo le sue considerazioni “il dibattito di Teresa contro Faustina”, padre Gaitley ha affermato che non solo non ci sono ragioni per disperare, ma c’è anzi motivo per nutrire una grande speranza.

“È il momento della misericordia! In un’epoca di grandi mali, Dio dà grazie ancor maggiori”, ha dichiarato. “È un momento in cui Dio rende in un certo senso più facile diventare santi”.

Padre Gaitley è autore del famoso libro sulla consacrazione mariana 33 Days to Morning Glory. Il suo testo di “ritiro fai-da-te” promuove la consacrazione all’Amore Divino alla maniera di Santa Teresa di Lisieux e Santa Faustina Kowalska.

L’arcivescovo di Kansas City, Joseph Naumann, ha invitato il suo gregge a unirsi al sacerdote nella consacrazione.

“Non riesco a pensare ad alcun modo migliore per concludere l’Anno della Misericordia di questo ritiro fai-da-te in preparazione alla consacrazione alla Divina Misericordia”, ha scritto il presule.

Il messaggio di padre Gaitley è semplice. Usando l’umorismo e un linguaggio estremamente accessibile, spiega che è davvero possibile diventare santi.

Sa che il suo pubblico non gli crederà, e allora smonta le obiezioni una ad una mostrando che la logica divina è irresistibile.

“La fiducia è la scorciatoia per diventare santi – la fiducia radicale nell’infinita misericordia di Dio”, ha affermato. “Confidare e provare. Anche se si cade un milione di volte, si può ancora diventare santi se ci si continua a provare”.

Alla fin fine, tutti vogliamo diventare santi.


LEGGI ANCHE: 12 storie di ordinaria santità


“Tutti noi abbiamo un desiderio di grandezza nella nostra vita, ma la grandezza non si basa sul potere della fama o sul numero di amici di Facebook che abbiamo”, ha ricordato. “Si basa sulla santità. La santità è ciò a cui aneliamo, e quando questa grandezza sembra fuori dalla nostra portata è una croce”.

Il suo messaggio ha fatto meraviglie ad Albany, città che il sacerdote ha visitato dozzine di volte nel corso dell’estate.

“È stato come se una bomba di grazia venisse gettata sulla nostra diocesi”, ha dichiarato il vescovo Edward B. Scharfenberger, che ha invitato tutta la diocesi a consacrarsi alla Divina Misericordia prima della chiusura dell’Anno Giubilare, il 20 novembre.

Gli Stati Uniti hanno un disperato bisogno di essere bombardati dalla grazia.

Tutti noi ci aspettiamo un titolo che spieghi che non sta accadendo sul serio, che la nostra grande Nazione non ha davvero nominato, per usare le parole dell’arcivescovo Charles Chaput, un candidato ampiamente considerato “un demagogo belligerante con un problema di controllo degli impulsi” e un’altra ritenuta “una bugiarda criminale, ricca solo di idee datate e cattive priorità”.

La situazione sembra cupa e disperata. Il potere politico è fondamentale per il fiorire dell’umanità: il diritto alla vita, la libertà religiosa e la prosperità economica.

Ma c’è un potere più grande sulla terra.

“Il potere che cambierà il mondo non è nei media e non è nella politica”, ha affermato padre Gaitley. “Sapete in cosa risiede il vero potere? In scuole come il Benedictine College, dove i giovani vogliono diventare santi”.

Gli credo. Rimarremo strabiliati da quello che i giovani cattolici di oggi riusciranno a fare con Dio. E rimarrà stupito anche il diavolo.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
divina misericordiadonald trumphillary clintonmisericordia
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
RACHELE SAGRAMOSO,
Silvia Lucchetti
Rachele, da adolescente tormentata a mamma di...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni