Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
News

Qaraqosh ritorna cristiana

Emrah Yorulmaz / Anadolu Agency

Aleteia - pubblicato il 19/10/16

L'Esercito iracheno recupera la città cristiana più grande del Paese

Nell’immagine: le forze peshmerga avanzano nella piana di Ninive verso Mosul, 18 ottobre 2016 / Emrah Yorulmaz / ANADOLU AGENCY

Qaraqosh è stata recuperata dall’Esercito iracheno. Lo hanno annunciato le Unità di Mobilitazione Popolare e lo stesso Esercito.

La città è stata riconquistata nel contesto della grande battaglia in svolgimento per strappare allo Stato Islamico la sua capitale Mosul. In uno dei primi tweet che condividiamo si può vedere un soldato che pulisce e rimette al suo posto una statua della Madonna.

Si tratta del più grande insediamento della regione di Ninive, in cui viveva una popolazione di cristiani assiri che ha dovuto fuggire dopo la conquista da parte dei terroristi dell’ISIS, avvenuta il 7 agosto 2014.

Il 6 agosto i curdi avevanno annunciato l’abbandono dei posti di combattimento a Qaraqosh. Quella notte, le località di Qaraqosh, Qaramless, Bartala, Tell Keff, Ba’ashika e la piana di Ninive si sono quasi spopolate.

Le città si sono svuotate degli abitanti, e un quarto dei cristiani dell’Iraq ha dovuto emigrare.

https://www.flickr.com/photos/james_gordon_losangeles/7508506188
Qaraqosh prima della sua conquista da parte dell’ISIS, nel 2014

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
iraqisis
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni