Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStile di vita
line break icon

Essere nonni nel XXI secolo, tra internet e videogiochi

ruslan guzov/shutterstock

La Mamá Oca - pubblicato il 13/10/16

  1. Lottate contro la cultura, non contro i nipoti… non sono loro il nemico. I nonni sono nella posizione migliore per fare la differenza nella vita dei più giovani, perché non avendo un obbligo diretto sulla loro formazione possono – parlando e giocando insieme – insegnare a discernere tra il bene e il male. Raccontando aneddoti ed esperienze vissute, potete dare un esempio tangibile di come vivere correttamente porti buoni risultati (vale anche il contrario).
  2. I nipoti devono percepire che i nonni stanno dalla loro parte, e che il loro interesse è di proteggerli, non di attaccarli. Ad esempio, davanti alla domanda “perché non guardiamo la televisione, invece di sentire una storia?”, a un nonno si aprono milioni di possibilità con cui poter rispondere in modo creativo su quanto sia bello poter passare del tempo in modo più costruttivo che stare di fronte ad uno schermo. Eh già, la pigrizia non può far parte di questo rapporto.
  3. Ricordate ai nipoti chi sono, affinché non vengano manipolati da nessuno né credano che tutto sia relativo. I giovani cercano dei punti fermi sui quali poggiarsi, desiderano ricevere buoni consigli. Hanno bisogno di sentire che qualcuno crede in loro… e chi può farlo meglio di un nonno? Fortificare le loro virtù e vedere nei loro difetti un’opportunità di sviluppo è il modo più sano ed efficace per diventare più intimi.

    LEGGI ANCHE: Nonni e nipoti. Quando la tv non c’era…


  4. I nonni non devono dimenticare l’importanza di parlare con i nipoti in merito alle tendenze educative di oggi e di condividere con loro le proprie opinioni a riguardo. In questo modo potete fare luce su alcune problematiche che percepite nei vostri nipoti. Il punto non è criticare l’educazione che ricevono, ma di scambiare idee che possono portare a delle domande costruttive che abbiano sempre, come fine ultimo, il benessere dei più giovani e della famiglia.
  5. E, infine, nessuna pedagogia, strategia educativa o incontro personale è sufficientemente ricco senza un ingrediente fondamentale: l’amore. I nipoti devono, prima di ogni altra cosa, sentirsi amati per ciò che sono e non per ciò che fanno. Questa differenza nell’approccio affettivo degli adulti verso i giovani è essenziale per aprire canali di comunicazione ed accettazione dei messaggi che i nonni vogliono dare, perché sono genuinamente pieni d’affetto, mostrano rispetto verso la dignità del nipote e non hanno alcuna pretesa di imporsi semplicemente perché più grandi di età.

L’amore, l’affetto e il rispetto siano sempre il tratto distintivo dei rapporti umani, e tutto ciò che accadrà avrà conseguenze positive, indipendentemente dal fatto che se ne vedano i frutti subito. L’impronta che lascia un nonno che ama davvero suo nipote è più potente di qualsiasi consiglio elaborato che si possa trasmettere loro.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

  • 1
  • 2
Tags:
famigliagiovaninipotinonni
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni