Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 09 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconvaticano notizie
line break icon

Azerbaigian, Tauran: importante l’incontro del Papa con lo sceicco

Vatican Insider - pubblicato il 02/10/16

«Ogni incontro è un dono del Dio di pace e questo viaggio di Papa Francesco in Azerbaigian ha la particolarità di essere, in qualche modo, la continuazione del recente viaggio in Armenia: sappiamo delle forti tensioni che esistono tra i due Paesi». È quanto sottolinea a Radio Vaticana il cardinale Jean Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso.  

«Le religioni e i loro leader, così come pure i loro seguaci, hanno una responsabilità e una missione speciale verso il dialogo, la riconciliazione e la pace – osserva Tauran – Le informazioni che abbiamo sul dialogo fra cristiani, ebrei e musulmani nel Paese sono positive.  

«I capi religiosi sono apparsi più di una volta insieme, viaggiano assieme; sono venuti a Roma assieme -sottolinea Tauran- D’altra parte, lo stesso governo si attiva per promuovere il dialogo interculturale e interreligioso. Dunque, direi che è un ambiente piuttosto favorevole». 

Quanto all’incontro che il Papa avrà con lo sceicco del musulmani del Caucaso, il cardinale osserva che «è importante perché lo sceicco musulmano di confessione sciita ha anche una responsabilità a livello regionale e gode di grande rispetto e simpatia».  

«I rifugiati e gli immigrati, senza alcuna distinzione per motivi di etnia o di religione, sono accolti. Penso che questo incontro a Baku diffonderà un messaggio di pace e di fraternità, in particolare per il Caucaso, dove non mancano tensioni a sfondo etnico e religioso», conclude Tauran 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni