Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Dall’elicottero ai canteri: il Vangelo secondo “Don Amore”

You Tube
Condividi

Il parroco di Putignano in provincia di Bari ha trovato un modo davvero singolare per evangelizzare

Il nome di battaglia è “Don Amore“. È così che don Gaetano Luca, parroco della chiesa di Santa Maria Assunta a Polignano a Mare si è fatto conoscere ben oltre i confini della sua parrocchia e della cittadina.

Dopo aver creato una pagina di Facebook su cui, al principio, si limitava a commentare il Vangelo della domenica, “Don Amore” ha scoperto l’efficacia di Youtube e da allora ha preso a confezionare prima in proprio con un cellulare e poi con l’aiuto di tecnici filmati attraverso i quali ha ottenuto anche un inatteso successo (Corriere del Mezzogiorno, 24 settembre).

Aleteia aveva raccontato le sue “performance volanti” già qualche tempo fa. «Da lassù la vertigine è forte e la fiducia è tutto», «nessuno può amare veramente se ha paura di volare», «il sole non tramonta mai, solo se voliamo alto», questi i cavalli di battaglia del parroco-elicotterista (Aleteia, 11 settembre 2013).

Elicottero ma non solo. “Don Amore” racconta il Vangelo della domenica in location sempre diverse: sul cantiere, in motorino, ecc. «Tento di trasmettere la parola di Dio in un linguaggio che possa essere comunicativo per tutti e che tutti possano comprendere – racconta don Gaetano – Questi video mi hanno permesso di avere un contatto diretto con persone che non conosco. Perché, come diceva don Giacomo Alberione, “il Vangelo con qualunque mezzo, purché lo si comunichi”».

Dal profilo twitter a quello di instagram: i programmi sulle evangelizzazioni “curiose” di “Don Amore” aumentano giorno dopo giorno (La Repubblica, 28 settembre).

don_amore_fb

Enza Abbate lo ribattezza “Superman”, Maria Lorusso commentando un video dall’elicottero, evidenzia: «Meravigliosa lezione evangelica.. Al pari del panorama mostrato da lassù..». E Ida Cassano chiosa «Ai miei amici artisti dico “E quando diventerai famoso ricordati di me”, a te che sei un ARTISTA di DIO dico che sei già famoso nel cuore di tutti noi. TVB Donghi».

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni