Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Lo dice la scienza: le bambole Barbie influiscono sull’autostima delle bambine

Condividi

Uno studio conferma quello che già si sospettava sul rapporto tra gli “standard di bellezza” della bambola e la salute mentale delle bambine

La pubblicazione Body Image ha promosso una ricerca che ha confermato quello che mezzo mondo già sapeva sulla bambola Barbie: il suo corpo impone un presunto “standard di bellezza” dannoso per l’immagine che le bambine hanno di sé.

Uno studio realizzato dal sito Rehabs.com ha dimostrato che le proporzioni della bambola sono così inverosimili che se Barbie fosse una donna vera le dimensioni minuscole della sua vita comporterebbero un solo rene, il collo non riuscirebbe a sostenere la testa e per via della dimensione delle gambe e della configurazione dei piedi non riuscirebbe a camminare se non a quattro zampe.

Insomma: lo “standard di bellezza Barbie” è impossibile da raggiungere per qualsiasi donna sana.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni