Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

L’Eucaristia è straordinaria… e allora perché la Messa è così noiosa?

Jeffrey Bruno
Condividi

Un motivo per non cantare un inno cristiano molto famoso

Ho messo giù il libretto. Non riuscivo a cantare I, the Lord of sea and sky mentre il sacerdote e la chierichetta percorrevano la navata in una parrocchia lontana da casa. Forse era a causa del caldo, forse ero solo stressato per il fatto di aver accudito un amico molto malato. Forse era il testo – perché gli inni basati sui testi biblici li fanno sembrare non biblici? -, o gli accordi che mi ricordavano le lezioni di musica di terza elementare.

Qualunque fosse la ragione, quella domenica non mi sentivo in sintonia. Mi sentivo un outsider. La Messa che è seguita era reverente, l’omelia molto buona, la gente chiaramente devota e impegnata, ma riuscivo a vedere (eravamo seduti nelle retrovie, e la mia mente vagava) solo due persone tra i venti e i trent’anni. La parrocchia organizza una Messa domenicale alle 17.00 per gli studenti universitari, per cui il problema non era grave come poteva sembrare, ma chiunque vada a Messa in città diverse sa che l’età media dei fedeli che vi partecipano è in genere 40 anni, se non 50 o 60.

LEGGI ANCHE: 5 motivi per cui la Messa non annoiava i santi

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.