Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconNews
line break icon

Tatuaggi medievali a Gerusalemme

Daniel R. Esparza - pubblicato il 05/09/16

Wassim Razzouk è l’attuale tatuatore della famiglia, erede della tradizione, e nel suo negozio si conservano molti degli utensili originali con cui la famiglia ha esercitato il suo lavoro, inclusi vari stampi di legno che si riempiono di tinta e poi si applicano sulla pelle perché servano da guida per il tatuaggio definitivo.

Vari di questi stampi, che includono motivi della Resurrezione di Cristo, della Crocifissione, della Croce di Gerusalemme o di San Giorgio, risalgono al 1700, e varie altre famiglie di tatuatori in Terra Santa (soprattutto armene) avevano i propri, che venivano tramandati di generazione in generazione. Al giorno d’oggi, tuttavia, quelli della famiglia Razzouk sono gli unici stampi originali di questo tipo esistenti al mondo, e i pellegrini continuano ad accorrere al negozio dei Razzouk alla ricerca di un ricordo durevole del proprio viaggio in Terra Santa, come molti hanno fatto fin dal VI secolo.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cristiani copticrocegerusalemmepellegrinitatuaggiterra santa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni