Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 04 Agosto |
San Giovanni-Maria Vianney
home iconSpiritualità
line break icon

Chi è l’angelo custode che protegge dai brutti incontri?

Shutterstock/Nikki Zalewski

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 11/08/16

Così una presenza celeste ha salvato quando era bambina Suor Maria Antonia Cony

Era un brutto incontro, ma la piccola Cecilia non l’aveva capito. Fu il suo angelo custode a strapparla dalle mani sbagliate e salvarla da qualcosa di negativo che poteva accadergli.

A riportare l’episodio è don Marcello Stanzione nel volume “Contatti con l’Angelo Custode” (Sugarco edizioni),.

GLI INCONTRI CON L’ANGELO

Cecilia Cony nacque nel 1900 in Brasile, si fece religiosa francescana assumendo il nome di suor Maria Antonia e morì nel 1937 in concetto di santità. Nei suoi ricordi di gioventù parla di vari interventi dell’angelo custode nella sua vita di bimba ingenua. Ecco come ha descritto e illustrato una delle tante esperienze angeliche vissute.

LA PASSIONE PER IL CIRCO

Nella sua Autobiografia così scrive: «Nel 1908 arrivò a Jaguarao la compagnia di un circo equestre. Piantò le tende su un grande terreno, che non era lontano da casa nostra. Per andare a scuola, passavamo di lì ogni giorno. Una sera papà ci condusse al circo. Dopo lo spettacolo, disse che non valeva un centesimo: io però ero di parere contrario. Per me il circo era la cosa più bella del mondo, e mi sarebbe piaciuto andarci ogni sera. Ogni volta che tornavo da scuola e passavo davanti al circo restavo estatica davanti al gran porto ne, e cercavo di sbirciare dalle finestre. Una volta potei vedere un pagliaccio da vicino».

“TI PORTO DA LORO”

Un pomeriggio la piccola Cecilia decise di andare al circo. E andò da sola perché le sue sorelline erano in vacanza. «Mi misi vicino all’entrata ed osservai l’affaccendarsi di uomini, donne e bambini che io non pensavo appartenessero al circo. Credevo che fossero sempre vestiti come per le rappresentazioni. Proprio vicino a me stava un uomo con una pipa in bocca. Mi rivolsi a lui, dicendogli: “Lei è il proprietario del circo?”. Disse di sì, ed io continuai: “Il pagliaccio e le bambine della mia età mi sono piaciuti molto: mi piacerebbe giocare con loro”. L’uomo si mise a ridere: mi prese per mano e disse: “Bene, vieni, ti porto da loro”».

“SCIOCCHINA, VATTENE!”

Ma in quel momento avvenne l’intervento dell’angelo custode. «Non avevo ancora varcato l’entrata principale che il mio angelo custode mi tirò indietro con mano ferma. Mi prese per la mano sinistra, con cui tenevo forte la cartella, e il proprietario del circo mi tirava per la destra, poi mi lasciò andare bruscamente e mi respinse, dicendo: “Sciocchina, vattene!”».

IL VOLTO TRISTE DELL’ANGELO CUSTODE

Cecilia era spaventata scappo’ via. «Quando fui vicino a casa mia – ricorda – all’angolo della strada, diedi uno sguardo al mio angelo custode. Il suo volto non era triste, e dimenticai in fretta ogni cosa. Il mio entusiasmo per il circo era scomparso. Ora, scrivendo la storia, mi rendo conto che il mio angelo mi ha salvato. Grazie, santo Amico, grazie di cuore di essermi stato fedele, e grazie anche a te, buon Dio! ».

ACQUISTA QUI IL LIBRO

Tags:
angeli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
6
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
7
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni