Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 01 Ottobre |
Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Ho abortito mio figlio, e con lui tutta la mia vita

shutterstock_408340162

MADSOLAR

Orfa Astorga - pubblicato il 11/08/16

Spero che anche lei trovi qualcuno in grado di aiutarla

Sono uscito dalla casa dei miei genitori per andare all’università con l’idea che una persona indipendente è quella che si impegna solo con se stessa prima che con qualsiasi cosa. Era la mia visione del modo migliore per conquistare il mondo. Una visione di indipendenza a oltranza, un valore a cui si dovevano subordinare tutti gli altri.

Paradossalmente costruivo la mia vita sulla base di rinunce e compromessi, e così ho rinunciato a molte carriere per studiare Ingegneria, con un impegno tale che ho trovato subito uno sbocco professionale. Ho rinunciato a un comodo lavoro in un’impresa per sceglierne un altro più esigente ma pagato meglio; rinunciavo spesso a dormire otto ore quando lo richiedeva il raggiungimento di una meta. Rinunciavo e mi impegnavo quando le circostanze coincidevano con la mia filosofia di convenienza.

In altri campi in cui non trovavo questo senso di convenienza sceglievo ma senza impegnarmi. Agire in questo modo era per me il massimo della maturità di chi ha sempre il controllo della sua vita. La pensavo così.

Questo atteggiamento ha finito per costare una vita umana… quella di mio figlio.

La mia storia purtroppo può non avere niente di originale, ma contiene tutto il dramma della vita di tre persone, anche se una di queste non è arrivata a vedere la luce.

È una di quelle storie di un uomo e una donna che concordano su una “relazione libera” senza altro impegno se non la semplice convivenza per stare bene. Entrambi concordavamo sul fatto che l’indipendenza coincide con la libertà, e la libertà con l’assenza di impegno. Vivevamo entrambi con un “io” esacerbato, individualista, che ovviamente escludeva la nozione dell’amore umano come possibilità di vero incontro personale.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
abortocoppiafedegiubileo della misericordia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni