Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 10 Maggio |
San Damiaan (Jozef) de Veuster
home iconCultura
line break icon

Conoscete questo pezzo afro-beat della GMG?

Edwin Fawcett - pubblicato il 05/08/16

I Wanna Praise

Write your words on my heart, Lord.

La Giornata Mondiale della Gioventù 2016 è terminata, ma la nostra copertura non sarebbe potuta finire senza menzionare “I Wanna Praise” di Edwin Fawcett. L’artista londinese e direttore di un coro gospel ha composto la canzone nel 2002, non registrandola però in nessun album.

Essendo il pezzo di Edwin diventato internazionale, e con l’avvicinarsi della GMG di Cracovia, era arrivato il momento giusto. Fawcett ha preso la versione originale in inglese e l’ha fatta tradurre in sette lingue diverse, tutte presenti nell’album I Wanna Praise disponibile su iTunes.

La canzone è basata su Deuteronomio 6:5-7. È “il grande comandamento”, la nostra risposta al comando di Dio di amarlo con tutto il cuore, con tutta l’anima e con tutte le forze.

C’è un meraviglioso sound afro-beats, grazie all’eredità culturale dei membri del St. Antony’s Youth Choir, diretto da Fawcett. Più di metà dei componenti sono nigeriani o comunque provenienti dall’Africa Occidentale. Il video è stato girato nella St. Antony’s Parish, dove il coro canta ogni domenica.

Oltre a questo coro giovanile, nel video c’è anche il bravo e giovanissimo rapper Norma (di soli 10 anni) e quasi tutta la famiglia Edwin: compaiono infatti anche i suoi fratelli e i suoi nipoti.

Per restare aggiornati suoi vostri artisti preferiti e per scoprire nuova musica ogni giorno, seguite Cecilia su Facebook.

Libby Reichert

Tags:
CeciliaEdwin Fawcettgmg cracovia 2016musica cattolicamusica cristiana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
4
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
5
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni