Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 01 Luglio |
Santi Protomartiri Romani
Aleteia logo
vaticano notizie
separateurCreated with Sketch.

Nizza: Francesco conferma, incontrerà i familiari delle vittime

Vatican Insider - pubblicato il 30/07/16

Papa Francesco, tramite i suoi più diretti collaboratori, ha confermato che riceverà in udienza privata in Vaticano i familiari delle vittime del tragico attentato di Nizza del 14 luglio scorso, che saranno accompagnati da una rappresentanza della città e di chi ha operato nei soccorsi.  

Lo fa sapere Paolo Celi, presidente dell’Associazione «Amicizia Francia-Italia», nizzardo di adozione, cui il Papa aveva telefonato nei giorni successivi alla strage per manifestare la propria vicinanza alle persone colpite e a tutta la popolazione di Nizza. 

Già in quell’occasione il Pontefice aveva espresso la volontà di incontrare i familiari delle vittime. Volontà che è stata ora confermata nel corso dei contatti che Celi ha avuto in Vaticano per organizzare l’evento. Nei prossimi giorni dovrebbe essere fissata la data dell’udienza.  

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni