Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconvaticano notizie
line break icon

Gyumri, il Papa nelle due cattedrali armene cattoliche e apostoliche

Vatican Insider - pubblicato il 25/06/16

Papa Francesco e il Catholicos di tutti gli Armeni si sono recati nel pomeriggio in visita alla Cattedrale Armena Cattolica dei Santi Martiri di Gyumri nella Piazza Vartanants. All’ingresso principale sono stati accolti dall’Ordinario per gli Armeni Cattolici dell’Europa Orientale, l’Arcivescovo Raphael François Minassian, e dal parroco.  

All’interno della Cattedrale erano presenti alcuni benefattori della Chiesa Armeno-Cattolica. Dopo l’ingresso in processione e la preghiera del Papa, il Catholicos ha impartito la benedizione.  

Nel primo pomeriggio Francesco aveva visitato, sempre nella Piazza Vartanants di Gyumri, anche la Cattedrale Armena Apostolica “Yot Verk”. Qui, accolto dal Catholicos, il Papa era entrato processionalmente con lui in Cattedrale dove erano presenti alcuni vescovi Armeno-Apostolici e un piccolo gruppo di disabili e di rifugiati siriani. Il Santo Padre Francesco e Sua Santità Karekin II si sono soffermati in silenziosa preghiera davanti all’Icona mariana delle sette piaghe, quindi hanno venerano il Crocifisso. 

Infine il Papa ha impartito la benedizione. All’uscita il Santo Padre ha ricevuto un dono da una benefattrice argentina e ha raggiunto la Cattedrale dei Santi Martiri. 

Papa Francesco si è quindi trasferito in auto all’aeroporto di Gyumri da dove, alle 18 (ora locale, 16 italiane), decolla – a bordo di un A321 dell’Alitalia – per rientrare a Yerevan. Sul volo papale si trova anche il Catholicos con alcuni dignitari di Etchmiadzin. All’arrivo a Yerevan il Santo Padre si trasferirà in auto a Piazza della Repubblica per l’Incontro Ecumenico e la preghiera per la pace. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni