Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Casimiro
home iconStile di vita
line break icon

Tre fratelli sacerdoti mostrano il potere di una famiglia devota a Dio

via Archdiocese of Milwaukee Facebook

Philip Kosloski - Aleteia - pubblicato il 22/06/16

Innumerevoli storie di fratelli chiamati al sacerdozio puntano a una soluzione alla crisi delle vocazioni: famiglie piene di fede

All’inizio di questo mese, Jerry e Bernadette Strand hanno festeggiato l’ordinazione sacerdotale del figlio Vincent, ma non è stata la prima volta in cui un loro figlio è diventato sacerdote. Negli ultimi sette anni, tutti e tre i figli della coppia (Luke, Jacob e Vincent) hanno completato gli studi del seminario e sono stati ordinati al servizio della Chiesa.

foto3fratelli

Legenda foto: Il sacerdote gesuita padre Vincent Strand, al centro, con i suoi fratelli, padre Luke Strand, a sinistra, e padre Jacob Strand, celebra una Messa di ringraziamento domenica 5 giugno nella parrocchia di St. Bruno a Dousman. Padre Vincent è stato ordinato sacerdote gesuita il giorno prima dall’arcivescovo Jerome E. Listecki nella chiesa del Gesù di Milwaukee (Catholic Herald, foto di John Kimpel)

Anche se può essere sorprendente sentire di tre fratelli diventati sacerdoti, il loro caso non è unico. Ci sono innumerevoli storie di fratelli che hanno risposto alla stessa chiamata di Dio al sacerdozio.

A New York, Arnold e Marcia Pilsner hanno visto tre dei loro quattro figli ordinati sacerdoti: padre James, padre Peter e padre Joseph Pilsner. Anche i due figli di John e Bernadette Higgins sono stati ordinati sacerdoti: padre John e padre Vincent Higgins.

Nel Michigan, Agnes e Brian Koenigsknecht hanno festeggiato di recente l’ordinazione dei loro gemelli omozigoti per la diocesi di Lansing: padre Todd e padre Gary Koenigsknecht. Il loro fratello più giovane attualmente studia in seminario.

Nel Wisconsin, Gary e Amy Oudenhoven sono stati felicissimi quando i loro due figli sono stati ordinati sacerdoti per la diocesi di La Crosse: padre Timothy e padre Daniel Oudenhoven. I gemelli di James e Marion Sember, padre Joel e padre Ben Sember, sono stati ordinati per la diocesi di Green Bay. I Sember sono la seconda coppia di gemelli ordinati nella storia di quella diocesi.

È solo un esempio di queste storie, e tutti gli uomini coinvolti hanno un fattore motivazionale simile che li ha aiutati a seguire la chiamata di Dio: la famiglia. Non solo genitori che li hanno sostenuti e che praticavano la loro fede, ma anche l’esempio di un fratello che ha seguito attivamente la volontà di Dio.

Padre Jacob Strand ha spiegato al Catholic Herald di essere stato ispirato dall’esempio dei suoi fratelli: “Quando hanno iniziato a rispondere alla loro vocazione sono rimasto colpito da quanto sembrasse realizzata la loro vita… Anche mia sorella ha offerto un grande esempio di speranza aiutandomi a confidare nelle parole di San Paolo per cui ‘l’amore non tradisce mai’”.

Padre Peter Pilsner ha riferito al Catholic New York che i suoi genitori non hanno spinto lui o i suoi fratelli al sacerdozio, ma hanno semplicemente praticato la propria fede. “I miei genitori davano grande valore alla vita spirituale e alla fede. Pregavamo insieme come famiglia, ma non ci hanno mai spinti a diventare sacerdoti”.

Oltre a una famiglia che sostiene, i gemelli Koenigsknecht indicano anche la loro piccola comunità rurale cattolica come motivo fondamentale per il quale sono diventati sacerdoti. Il New York Times ha spiegato che “la fede è il centro della vita [nella loro cittadina]. Chi ci vive dice: ‘Chiunque è cattolico, chiunque è imparentato e chiunque va a Messa’. I gruppi giovanili sono attivi. Quasi tutti gli studenti che vanno al ballo di fine anno nei paesini iniziano la festa assistendo alla Messa delle 16.30, vestiti come per il ballo”.

In un momento in cui negli Stati Uniti molti parlano di crisi vocazionale, il rimedio sembra essere piuttosto semplice: una famiglia devota a Dio, in cui i figli discernono attivamente la volontà divina. Non c’è una formula magica o un programma speciale che una diocesi possa implementare.

La chiave per promuovere le vocazioni al sacerdozio è pregare come famiglia e creare un’atmosfera di discernimento nella comunità parrocchiale locale. I genitori non devono costringere i propri figli a diventare sacerdoti o tormentarli perché entrino in seminario. Essere aperti e onesti sul vivere una vita di fede è il dono più grande che i genitori possano offrire.

Questi fratelli sacerdoti ci mostrano che sono l’esempio e il sostegno delle persone più vicine a ispirare i giovani a diventare sacerdoti.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
famigliasacerdoziovocazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni