Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 17 Aprile |
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Persino agli atei piace il rock di queste suore

Siervas - pubblicato il 21/05/16

Confía en Dios

I più grandi peccatori Lui li ha resi uomini e donne coraggiosi, santi e martiri

I commenti su YouTube dicono tutto:

“Sono ateo, ma riconosco il loro talento”.

“Sono cattolico, seppur non dia molta importanza alla mia religione. Ma devo ammettere che questa canzone è spettacolare!”

“Non credo in Dio, ma mi piace questa canzone”.

“Non sono cattolica, ma mi piace la loro canzone. Più onore per Dio”.

Queste suore rocker sono parte di una nuova comunità religiosa di Lima, in Perù, le “Serve del Piano di Dio”. Prendono ispirazione da quando Maria serve sua cugina Elisabetta durante la visita. “Come lei, vogliamo servire prontamente le persone che sono nel bisogno, lasciandoci guidare dalla carità per diffondere il Vangelo”.

E cosa c’entra la rock band?“Dall’inizio,” dicono le suore, “la musica è stata una parte fondamentale della missione evangelizzatrice. Attraverso le nostre canzoni vogliamo avvicinarci alle esperienze umane e dare loro una risposta attraverso la luce della fede”. Ed è chiaro dai commenti come quelli citati sopra che stanno facendo proprio quello.

Le suore cantanti viaggiano per tutte le Americhe suonando a ritiri, conferenze e ad altri eventi. Per sapere di più sulla loro comunità, che è ora presente in Sud America, Asia, Africa ed Europa, visitate il loro sito web.

Libby Reichert

Tags:
Ceciliamusica cattolicamusica cristianaperùrockSiervasvita religiosa
Top 10
See More