Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 25 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconChiesa
line break icon

L’amore di Mark Twain per Giovanna d’Arco

Dominio pubblico - via Wiki Art

Daniel R. Esparza - pubblicato il 07/05/16

La sua biografia per la santa francese, poco conosciuta, rivela l'ammirazione dell'Autore

Non tutti sanno che l’ultimo romanzo completo di Mark Twain, pubblicato quando aveva 61 anni, è una biografia di Giovanna d’Arco. Ma ciò che si conosce ancora meno sono le sue visite presso l’Archivio Nazionale di Francia per leggere le trascrizioni del processo che ha portato la santa al rogo.

Come Stephen K. Ryan afferma nel suo articolo per Patheos, Twain ha trascorso 12 anni a studiare, fare ricerche e raccogliere informazioni per il suo libro.

Lo stesso Twain ha ammesso che questo non è stato solo il suo libro preferito, ma anche quello scritto meglio: “Mi piace Giovanna d’Arco più di ogni altro mio libro, è il migliore; lo so benissimo. E poi, mi ha dato sette volte il piacere che mi hanno dato gli altri; dodici anni di preparazione, e due anni di scrittura. Gli altri non avevano bisogno di preparazione alcuna, e quindi non c’è stata”.

Twain ha sentito una verace e profonda ammirazione per la santa francese, anche se lui era notoriamente presbiteriano.

Dopo aver studiato sia la versione inglese della storia che quella francese, ha scritto – in un saggio successivo, nel 1904 – che Giovanna d’Arco è stata la “meraviglia dei secoli”.

“Immacolata e pura, nella mente e nel cuore, nel linguaggio, nelle azioni e nello spirito. […] Tenendo conto, come ho suggerito in precedenza, di tutte le circostanze – la sua origine, la giovinezza, il genere sessuale, l’analfabetismo, l’ambiente precoce, e le condizioni in cui ha fatto fruttare i suoi elevati doni e in cui ha fatto conquiste sul campo, prima che i tribunali le dessero la caccia – è senza dubbio la persona più straordinaria che il genere umano abbia mai prodotto finora”.

[Traduzione dall’inglese a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
giovanna d'arco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
5
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
6
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
7
PILGRIMAGE,ROME
Giovanni Marcotullio
Lo stato della questione sulla Messa in “rito antico”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni