Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 20 Aprile |
Sant'Aniceto
home iconStile di vita
line break icon

I miracoli del cielo: una bambina e la sua incredibile storia di guarigione

Su gentile concessione di Christy Beam, tramite Ryan Johnson

Kathy Schiffer - pubblicato il 11/03/16


Sfidata dalla sorella maggiore, si arrampicò su un pioppo imponente che era in cortile. Senza alcun preavviso, il ramo su cui lei era appoggiata si ruppe e lei cadde a terra. Annabel non ebbe tempo per aggrapparsi a nulla; precipitò per nove metri da quel pioppo rimanendo impigliata, a testa in giù, nelle cavità dell’albero. Letteralmente incuneata nel contorto tronco.

Era priva di sensi, appesa a testa in giù. Restò in quella trappola per ben cinque ore e mezzo, prima che le squadre di soccorso riuscirono ad agganciarla con una cintura di salvataggio e a trarla in salvo.

Quello che è accaduto successivamente resta ancora un mistero per la madre di Annabel. Christy Beam ha poi spiegato che la caduta verso l’interno dell’albero, che avrebbe potuto ucciderla, l’ha invece guarita. Uscì dal groviglio di rami bagnata, con i lividi e piena di fango, ma per il resto stava bene. Inspiegabilmente, quando Annabel si svegliò in ospedale, non provava più alcun dolore. Il suo addome, una volta rigonfio, tornò alla dimensione originale e lei fu in grado di andare in bagno. Per la prima volta, dopo mesi di scomodissimi tubi di alimentazione, poté gustare del vero cibo. I suoi medici iniziarono a ridurre notevolmente i farmaci per poi, finalmente, essere rimandata a casa dal suo pediatra gastroenterologo. “Su quell’albero deve esserci stato Gesù in persona insieme a lei”, ha dichiarato il medico, “perché ora non c’è niente che non va!”

Il cielo visto da una bambina

Nei giorni successivi all’inattesa guarigione, Annabel ha condiviso con i suoi genitori cosa è successo durante le ore dentro le cavità del pioppo. “Mamma, quando ero in quell’albero sono andata in cielo”, ha detto Annabel. “Mi sono seduta sulle gambe di Gesù. Volevo restare là, ma mi ha detto che non potevo”.

Le fu chiesto di dire di più su questa esperienza. Annabel ha quindi continuato il racconto, dicendo ai genitori di aver visto nonna “MeeMee”, morta qualche anno prima. “Ecco come ho saputo di stare in cielo”, ha poi detto la bambina.

“Ho sempre pensato che stare in cielo significasse stare seduti su una nuvoletta; ma in realtà è stato come essere sospesi sopra l’universo. Ho sempre pensato che Dio avesse un cuore grande, e in effetti è così. Il suo cuore è talmente grande che si illumina. I suoi occhi brillano come dell’oro che riflette la luce del sole”.

Parlando della precisa descrizione che sua figlia diede del cielo, Christy fu meravigliata del fatto che una bambina così piccola potesse dire certe cose. “Non l’abbiamo mai sentito parlare in quel modo”, rifletté Christy. “Siamo sempre andati in chiesa, ma se una bambina di nove anni usa certi termini… beh, mi dà la certezza che qualcosa di potente è avvenuto”.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
guarigionemiracoli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
4
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni