Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 08 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconStile di vita
line break icon

Sesso con il partner? Ama e fa’ ciò che vuoi

EMILIE RHAUPP-cc

Aleteia - pubblicato il 11/02/16

Ma attenzione nel fidanzamento: gli esseri umani non si possono “provare” come si fa con una macchina

di François-Marie d’Hermon

Nel corso del loro fidanzamento, i futuri coniugi cristiani sono invitati a sfruttare la propria promessa di trasformarsi in sacramento reciproco alla presenza di Cristo.

Una volta sposati, potranno inscrivere intimamente la propria vita nella comunione dell’amore divino, e poi, in modo più specifico, condurlo verso la propria vocazione.

In questo contesto, la coppia fidanzata deve imparare quanto prima a non vivere in base al regime di una legge, ma in base al regime della grazia.

Sotto il governo della grazia non esiste altra legge che quella dell’amore, che è una legge di libertà totale, secondo quanto raccomanda Sant’Agostino: “Ama e fa’ ciò che vuoi”.

Per questo, possiamo dire che nel nuovo sistema che sperimentano da ora come futuri sposi i fidanzati smettono di dipendere nel loro rapporto da qualsiasi lista di cose permesse o proibite, di cose che possono o non possono fare.

Per un discepolo di Gesù Cristo, “questo è il mio corpo” significa la donazione totale della propria vita

E allora durante il periodo di fidanzamento prematrimoniale tutto è permesso? Sì… ma no. Quando San Paolo parla della legge morale, dice: “Tutto mi è permesso, sì ma non tutto è conveniente”.

Il “conveniente” indica ciò che è edificante, in tutti i sensi: costruzione, elevazione e santificazione.

Applicata agli sposi promessi, la frase di San Paolo dice che certi comportamenti dei fidanzati possono ostacolare il compito di costruire, elevare e santificare il loro rapporto d’amore, in vista del sacramento del matrimonio del quale vogliono essere ministri e sudditi.

Queste attività “non edificanti” sono, in primo luogo, tutte quelle che sono e saranno sempre incompatibili con l’amore coniugale, quelle ispirate dalla frivolezza, dalla vanità, dall’egoismo, dalla possessività, dalla brutalità, dalla grossolanità, dalla collera, ecc.

Ci sono poi le attività che sono senza dubbio meravigliosamente costruttive per il rapporto coniugale, ma non risultano edificanti durante il fidanzamento perché sono premature. Si tratta principalmente degli atti sessuali.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
fidanzamentomorale sessualesessualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni