Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La bella idea di una madre per aiutare i rifugiati con bambini

Facebook-Carry The Future
Condividi

Cristal Logothetis ha deciso di agire dopo aver visto la foto di un bambino morto mentre cercava di arrivare in Europa

Un giorno, Cristal Logothetis ha visto la foto di un bambino siriano che era affogato nel tentativo di arrivare in Europa. “In quell’immagine ho visto solo un bambino a faccia in giù nella sabbia, ho pensato che avrebbe potuto essere mio figlio”, ha ricordato.

Cosa posso fare?, si è chiesta. E ha iniziato a raccogliere marsupi perché le famiglie siriane che arrivano in Grecia potessero portare più comodamente i propri figli.

Migliaia di persone si sono unite a lei, che ha ricevuto una gran quantità di marsupi – alcuni dei quali accompagnati da messaggi di incoraggiamento e amore –, denaro per comprarne altri e anche volontarie per andare in Grecia a insegnare ai rifugiati ad usarli.

“Tutto quello che cercano di fare è arrivare in un luogo migliore e proteggere la propria famiglia. Ricevere un marsupio non solo facilita loro le cose, ma fa sì che si rendano anche conto che le persone si preoccupano per loro, che la gente vuole aiutare”, ha dichiarato la Logothetis.

“Se tutti fanno qualcosa, piccolo o grande che sia, ci sarà sempre un impatto positivo su questo pianeta”, ha aggiunto questa madre di famiglia.

 

Clicca qui per maggiori informazioni sull’iniziativa solidale Carry the Future.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni