Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconNews
line break icon

“Nostra figlia sta guarendo dopo il bacio di papa Francesco”

Family photo

Ary Waldir Ramos Díaz - Aleteia - pubblicato il 25/11/15

Dibattito negli Stati Uniti sul caso di una bambina malata di tumore. I genitori già preparavano il suo funerale

Una bambina di un anno malata di tumore cerebrale starebbe guarendo dopo aver ricevuto il bacio di papa Francesco durante la visita apostolica del pontefice alla città statunitense di Philadelphia a settembre.

La settimana scorsa, Joey e Kristen, genitori della piccola Gianna Masciantonio, hanno informato i mezzi di comunicazione degli Stati Uniti che il tumore dichiarato dai medici “inoperabile” si sta riducendo dopo il bacio di Bergoglio.

Gianna è stata presa in braccio dal responsabile della sicurezza vaticano e avvicinata alla papamobile. Il papa si stava recando alla Independence Hall e ha dispensato baci e benedizioni a tutti i bambini che gli venivano accostati.

Per dimostrare l’accaduto, la mamma della bambina ha pubblicato sul suo profilo Facebook le immagini delle due TAC, prima e dopo il presunto miracolo.

La madre invita a verificare la “riduzione del tumore”. “Gianna sta migliorando ed è ogni giorno più forte. Ha iniziato a dare baci e a indicare le cose. Continuate a pregare per noi”, ha scritto Kristen.

Il quotidiano locale, Philly.com, ha definito il fatto “il miracolo di Market Street”. Un amico dell’FBI ha avvisato la coppia che il papa sarebbe passato per quella strada il 26 settembre. L’agente voleva alimentare la speranza della famiglia, disperata dopo aver trascorso giornate interminabili nel reparto oncologico dell’ospedale infantile di Philadeplhia.

“I medici sono entrati e ci hanno detto semplicemente di andare a casa. ‘Avete giorni o settimane, forse qualche mese, da passare con vostra figlia’”, ha ricordato Joey, il papà di Gianna, alla CBSPhilly.

La piccola ha invece compiuto un anno il 17 settembre. “Ho fatto un sogno. Ho visto che saliva le scale, e quindi doveva essere abbastanza grande da riuscire a farlo. In cima alle scale c’erano il papa e Santa Gianna”, ha detto mamma Kristen.

I genitori della piccola hanno deciso di chiamarla con il nome di Santa Gianna Beretta Molla, morta nel 1962. Incinta e con un tumore all’utero, preferì morire che accettare le cure che avrebbero danneggiato la creatura che portava in grembo. Giovanni Paolo II l’ha canonizzata nel 2004.

“Mi sono inginocchiata e ho pianto. Rendo grazie al Signore perché ci sta aiutando a uscire da questa situazione e perché ci ha dato questa benedizione”, ha aggiunto la mamma.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
guarigionemiracolipapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni