Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 25 Settembre |
San Vincenzo Maria Strambi
home iconStile di vita
line break icon

«Viviamo per donare il nostro reddito agli altri»

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 17/10/15

Una coppia del Massachusetts ha deciso di vivere una vita nel segno dell'altruismo

Immaginate di avere a disposizione un reddito annuo di circa 250.000 dollari (circa 300.000 euro. Sareste in grado di spenderne solo il 5% per cibi, vestiti e spese per le case e di donarne il 40% in beneficenza?

Probabilmente in pochi riuscirebbero a farlo. Ma c’è una coppia del Massachusetts che ha deciso di spendere la vita per devolvere gran parte di ciò che guadagna alle persone bisognose.

VIVERE CON “SOLI” 15MILA DOLLARI

Julia Wise è un’assistente sociale e suo marito Jeff Kaufman è un ingegnere informatico. Nel 2013 il loro reddito complessivo era di poco inferiore ai 245.000 dollari, e quindi il loro nucleo familiare faceva parte del 10 per cento più benestante degli Stati Uniti. Eppure, se si escludono le tasse e i risparmi, i due hanno vissuto con appena 15.280 dollari: il 6,25 per cento dei loro guadagni. Il resto del loro pari a circa 100.000 dollari è andato in beneficenza (L’Internazionale, 14 ottobre)

DONAZIONI INIZIATE NEL 2008

Questa somma corrisponde al 40 per cento del loro reddito lordo, e non è la prima volta che Wise e Kaufman fanno beneficenza: dal 2008 donano tutti gli anni una percentuale simile del loro reddito.

UNA VITA NORMALE E ALTRUISTICA

Quella di Jeff e Julia è solo una delle storie di estreme, “pubbliche virtù” raccontate nel libro “Stranger Drowning” di Larissa MacFarquhar, ma in questo caso sacrificio e abnegazione non c’entrano. Il loro esempio è piuttosto la dimostrazione di come sia possibile condurre una vita perfettamente normale, piacevole, non priva di comodità, facendo dell’altruismo una componente fondamentale del proprio essere (The Huffington Post, 11 ottobre).

2D51593200000578-3268936-The_above_report-a-75_1444621981651

“VOGLIAMO MIGLIORARE IL MONDO”

«Jeff e io – spiega Julia – vorremmo migliorare il mondo. Dai tempi del college stiamo dando circa il 30 per cento del nostro reddito ogni anno. Uno dei modi per migliorare concretamente il mondo è quello di donare soldi in beneficenza che però sia funzionale per i bisognosi» (Daily Mail, 13 ottobre).

“UN’OPPORTUNITA’ INCREDIBILE”

Wise ha aggiunto in un post sul suo blog: «Nel corso della nostra vita, ci aspettiamo di salvare centinaia di persone e sensibilizzare molti altri a fare come noi, investendo sulle donazioni. E ‘un’opportunità incredibile!»

Tags:
altruismomatrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
5
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni