Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconChiesa
line break icon

7 modi per vedere Gesù in papa Francesco

Marcin Mazur/UK Catholic

padre Dwight Longenecker - pubblicato il 08/10/15

Il Santo Padre ci riporta alle basi e ci aiuta a vedere la missione e il ministero di Gesù Cristo

Amo la Chiesa cattolica, ma a volte penso che siamo talmente assorbiti dal fatto di essere cattolici da dimenticare che siamo seguaci di Gesù Cristo.

Ci concentriamo a tal punto sulla politica ecclesiale, le buone azioni, le nostre pratiche devozionali preferite, le nostre cause sociali particolari, la nostra passione per il tipo di liturgia che riteniamo migliore o il modo in cui pensiamo che dovrebbe essere la Chiesa cattolica da non considerare la semplicità di Gesù Cristo e la bellezza del suo Vangelo. Siamo talmente presi da quello che pensiamo dovrebbe essere la Chiesa di Cristo da dimenticare Cristo stesso.

Uno dei più grandi doni che papa Francesco ha dato alla Chiesa è riportarci alle basi. Ci aiuta a vedere la missione e il ministero di Gesù Cristo per come sono realmente. Ecco sette modi in cui papa Francesco ci aiuta a vedere il Vangelo vivo e attivo nel mondo.

  1. Critica gli ipocriti religiosi Papa Francesco ridimensiona gli alti prelati e sgonfia la pompa con la sua gioia semplice e le sue azioni positive. Dice al clero di guidare macchine più economiche, di vivere più semplicemente e di non giudicare duramente i peccatori. Rimprovera quelli che sono stati rimproverati anche da Gesù: i moralisti, i leader religiosi legalistici.
  2. Va verso i poveri – La costante enfasi di papa Francesco sui poveri richiama il cuore del messaggio e del ministero di Gesù. Gesù è venuto per i peccatori e gli esclusi, e le sue parole e le sue azioni hanno sempre mostrato misericordia nei confronti dei bisognosi. Affermando questo messaggio, papa Francesco ricorda al mondo il cuore del Vangelo cristiano.
  3. Papa Francesco abbraccia la povertà Gesù ha detto “Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo”. Alla basa della povertà di Gesù c’erano un distacco dalle cose di questo mondo e un attaccamento totale al suo Padre celeste. Con la semplicità della sua vita, papa Francesco ricorda al mondo la necessità di amare Dio al di sopra di tutto.
  4. Sostiene la Verità nell’amore Papa Francesco sostiene tutte le dottrine e le discipline della Chiesa cattolica, ma ci ricorda che queste verità servono un bene maggiore: la salvezza delle anime. Quando Gesù è stato criticato per aver infranto le regole ha detto: “Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato” – non perché le regole non servano, ma perché dobbiamo andare oltre le regole per cercare qualcosa che sia ancor migliore.
  5. Papa Francesco sfida i modi del mondo – La persona mondana ritiene semplicemente di essere qui per perseguire piacere, potere, prosperità e prestigio. Papa Francesco rovescia tutto ciò e insegna che questi valori portano morte e non vita. Allo stesso modo, Gesù rovescia gli standard del mondo per rivelare un nuovo modo di vedere.
  6. Papa Francesco è un missionario della misericordia – Rileggete il Vangelo e guardate quante volte Gesù dice “Il Buon Samaritano è stato colui che ha mostrato misericordia”. Nei confronti della donna colta in adulterio ha mostrato misericordia. Il padre del figliol prodigo ha mostrato misericordia. L’enfasi di papa Francesco sulla misericordia richiama la misericordia che Gesù ha mostrato costantemente verso tutti coloro che si rivolgevano a lui. Quella misericordia perdona ed è giusta allo stesso tempo. Papa Francesco rivela quella stessa misericordia all’opera nel mondo.
  7. Il papa vive come un servo sacrificale – La vita di Gesù è stata un sacrificio di sé. In ogni momento della sua vita ha vissuto per gli altri, e alla fine è morto per gli altri. Papa Francesco porta al papato la vita di servizio. Sulla scia dei suoi due immediati predecessori, mostra cosa significa essere “servo dei servi di Dio”. Come ha detto Gesù, “Il Figlio dell’uomo non è venuto per essere servito, ma per servire e dare la propria vita in riscatto per molti”.

Nella sua vita e nel suo ministero, papa Francesco ha ricevuto il carisma non solo di predicare il Vangelo di Gesù Cristo, ma anche di vivere quel Vangelo in un modo che predica a tutto il mondo e incoraggia i cattolici a seguire il suo esempio di modo che possano essere realmente cristiani – “piccoli Cristo” nel mondo.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
gesù cristopapa francesco
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni