Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Quando è nata la tradizione della «Madonna pellegrina»?

Our Lady of Fatima International Pilgrim Statue CC

Toscana Oggi - pubblicato il 01/09/15

Anche in Italia, nell’immediato dopoguerra, si sviluppò l’uso della Madonna pellegrina, prima a livello locale, ed è famosa quella organizzata dalla diocesi di Milano 1947/49. Poi a livello nazionale. Ricordiamo la pellegrinazione mariana che culminò nella consacrazione al cuore immacolato di Maria dell’Italia il 13 settembre 1959 avvenuta a Catania. L’impulso decisivo è stato dato dall’immagine della Madonna di Fatima che dal Portogallo è arrivata anche in Italia, suscitando grandi entusiami, ma anche riserve legate ai segreti comunicati ai tre pastorelli e alle apparizioni  e alla loro interpretazione. Non mancarono interpretazioni e strumentalizzazioni politiche spiegabili nel periodo della guerra fredda. Non vogliamo dire che tali interpretazioni siano assolutamente fuori luogo (ogni fenomeno storico è polivalente), ma sono assai riduttive. Il terreno giusto per compredere questo evento, come accennato sopra,  è il grande movimento mariano del secolo XX  che culmina nella definizione dogmatica di Pio XII sulla assunzione di Maria in cielo «in corpo e anima» (1-11-1950) e nell’anno mariano – 1954 – per celebrare il centenario della definizione dell’Immacolata (8-12-1854). E continua nell’insegnamento  del Vaticano II sulla dottrina mariana (cap. VIII della Lumen Gentium) e del Magistero successivo, ad es. Marialis cultus di Paolo VI  del 2 febbraio 1974.

Per quali motivi venne effettuata la «pellegrinazione»?, si chiede il nostro cortese lettore: è un grande momento di rievangelizzazione che, soprattutto al termine della  tragedia della seconda guerra mondiale, la chiesa visse e operò. La peregrinatio Mariae, segnata dagli avvenimenti post-bellici, però,  non appartiene al passato, ma si trasforma e continua ancora oggi con modalità diverse, ma mantenendo l’ispirazione di fondo: Maria viene in casa nostra come  evangelizzatrice. Vogliamo solo ricordare la peregrinatio  del 1978 che in aereo toccò le principali città della terra. In Italia quella del 1978-1979 che interessò moltissime diocesi italiane.

  • 1
  • 2
Tags:
devozione mariana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni