Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 03 Agosto |
Sant'Eusebio di Vercelli
home iconNews
line break icon

Papa Francesco “liberate padre Paolo Dall’Oglio”

© KENZO TRIBOUILLARD / AFP

Le jésuite italien Paolo Dall'Oglio porté disparu en Syrie

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 27/07/15

L'appello del pontefice all'Angelus di ieri e le iniziative italiane per non dimenticare il religioso rapito in Siria

All’Angelus di ieri il Papa ha rivolto "un accorato e pressante appello" per la liberazione di padre Paolo Dall’Oglio, il gesuita rapito due anni fa in Siria. Accanto a lui Francesco ha voluto mettere anche i vescovi ortodossi, in questo suo costante tessere la tela dell’ecumenismo attraverso “il sangue dei martiri”. Per questo Francesco auspica "il rinnovato impegno delle autorità locali e internazionali". Un appello che fa dire che in Vaticano nessuno crede (o vuole credere) che il gesuita italiano sia morto.

Questa opinione è anche quella del giornalista di Gr Rai, vaticanista ed esperto di Medio Oriente oltre che amico personale di padre Paolo Dall’Oglio, Riccardo Cristiano che – assieme ad altri 9 giornalisti – ha voluto dare vita ad una associazione intitolata proprio al religioso da due anni nelle mani dei jihadisti, “Giornalisti amici di padre Dall’Oglio”.

Chi siete e come nasce questa iniziativa?
Riccardo Cristiano: I soci fondatori sono 10, tutti amici di Paolo con cui ci siamo tenuti in contatto dopo il sequestro. L’idea era che fosse necessario fare qualcosa. Per noi è molto importante che ci siano, in questa iniziativa, anche i tre colleghi della rivista Popoli, pubblicazione per la quale Paolo scriveva.

Quali le finalità?
Cristiano: La finalità è il ricordo e l’attualizzazione delle opere e dei discorsi di Paolo Dall’Oglio, perché ci sono delle intuizioni sulle quali riflettere e mettere in opera. Molte cose che sono successe in Siria sono state comprese da Paolo assai prima che accadessero, in primis sulla questione dei profughi siriani e dell’enorme pressione che questa crisi umanitaria avrebbe prodotto in Medio Oriente e sull’Europa. Hanno sequestrato un uomo, non possono sequestrare il suo pensiero

Che ne pensi dell’appello del Papa?
Cristiano: C’è un filo di speranza. La frase “uno stimato religioso” è una espressione bellissima “mi appello alle autorità locali e internazionali” poi è molto interessante come discorso, esiste un qualche canale che può fare qualcosa? Serve per capire se è ancora vivo? La diplomazia vaticana è al lavoro? Parrebbe di sì. Speriamo…

Prossime tappe?
Cristiano: Prossimamente proveremo a pubblicare gli atti di un convegno svoltosi a Marzo, e poi cercare di recuperare il materiale in arabo che Paolo produceva per una sua trasmissione su Orient TV. Presto saremo a Milano dove presenteremo l’associazione e dove un altro pezzo di realtà ecclesiali e culturali si potranno unire. A Roma Sant’Egidio, Civiltà Cattolica e Città Nuova a Milano coinvolgeremo Aggiornamenti Sociali e gli amici di Popoli, poi si vedrà…

Tags:
padre paolo dall ogliopapa francescosiria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
5
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
6
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
7
Gelsomino Del Guercio
Paolo Palumbo: la Sla non lo piega. Ora è un “eroe” su Facebook (...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni