Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconStile di vita
line break icon

L’importanza di non giudicare

UCDMedicine-cc

Pildorasdefe.net - pubblicato il 04/05/15

L'uomo che ha giudicato le azioni di questo medico ha avuto una grande sorpresa

Un medico entrò in ospedale di corsa dopo essere stato chiamato per un intervento urgente. Andò direttamente al centro chirurgico, ma nel percorso incontrò il padre del bambino ricoverato. Non appena lo vide, il padre del bambino gridò:

“Perché ci ha messo tanto ad arrivare? Non sapeva che la vita di mio figlio è in pericolo? Non ha senso di responsabilità?”

Il medico sorrise e gli disse:

“Mi dispiace molto, signore, non ero in ospedale e sono venuto più rapidamente possibile non appena ho ricevuto la chiamata. Ora vorrei chiederle di stare calmo perché io possa fare il mio lavoro”.

“Vuole che io resti calmo?”, rispose l'uomo. “Cosa farebbe se fosse suo figlio ad aspettare un intervento? Starebbe calmo? Se suo figlio stesse morendo in questo momento cosa farebbe?”

Il medico sorrise di nuovo e rispose:

“Faremo tutto il possibile, con la grazia di Dio”.

Il padre del bambino concluse:

“Parlare e dare consigli è facile quando non è lei ad essere coinvolto!”

L'intervento durò poco più di un'ora, e alla fine il medico uscì felice:

“Grazie a Dio, suo figlio si è salvato!”

Senza aspettare la risposta del padre del bambino, il medico guardò l'orologio e andò via correndo. Mentre andava via, disse all'uomo:

“Per qualsiasi domanda si rivolga all'infermiera”.

“Perché è così arrogante?”, chiese il padre del bambino. “Non poteva aspettare qualche minuto di più perché gli potessi chiedere qualcosa sulle condizioni di mio figlio?”

Il medico se ne era già andato, ma l'infermiera si avvicinò all'uomo e gli disse con le lacrime agli occhi:

“Il figlio del medico è morto ieri in un incidente automobilistico. Il dottore era alle pompe funebri quando abbiamo telefonato perché operasse suo figlio. La vita di suo figlio è già stata salvata, ora lasci che il medico se ne vada in pace. È andato via correndo per poter assistere alla sepoltura di suo figlio”.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
testimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni