Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconNews
line break icon

Don Mazzi contro Bertone: finché c’è lui, la Chiesa è lontana dal Vangelo

© Public Domain

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 19/12/14

Il fondatore di Exodus: inaccettabile questa "ricchezza schifosa" in Vaticano

La «ricchezza schifosa» in Vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone, ex segretario di Stato, e il suo attico da 700 metri, al centro dell’invettiva di don Antonio Mazzi durante la trasmissione Lo schiaffo condotta da Marco Gaiazzi su ClassTv (18 dicembre). 

COME HA PAGATO IL SUPERATTICO?
«Come è possibile – si chiede don Mazzi – farsi un appartamento di 700 metri quadrati e pagarselo con i soldi suoi? Come soldi suoi! Ma per pagare un appartamento di 700 metri quadrati in Vaticano non credo ci vogliano 1000 euro. Finchè esiste la chiesa di Bertone non saremo mai testimoniali, non saremo mai sulla linea del Vangelo. Perché la povertà è un presupposto per credere. Se non c’è povertà c’è l’ostacolo, tutto il resto non ci può essere». 

DORMIRE PER TERRA
Papa Francesco, prosegue il fondatore di Exodus, «deve riuscire a mandare gente così in Africa, Asia, devono dormire per terra. Se la Chiesa non diventa povera, non può essere la Chiesa di Cristo. Francesco mi piace ma ha appena cominciato. Il fatto è che non si può accettare così una ricchezza così schifosa in Vaticano».

100 MILIONI PER EXODUS
La puntata si chiude con la richiesta provocatoria del conduttore, rivolta ancora a Bertone, di donare 100 milioni di euro per ripristinare l’edificio che ospita Exodus, semidistrutto in autunno a causa dell’esondazione del fiume Lambro a Milano.

Tags:
cardinale tarcisio bertone
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni