Aleteia
venerdì 23 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
News

Sono cresciuto con una coppia lesbica e ora mi manca mio papà

© English Manif

Aleteia - pubblicato il 28/10/14

L'uomo sostiene il diritto ad avere un padre ed è minacciato di morte dalle lobby gay per le sue dichiarazioni

“Ero molto legato alla compagnia di mia madre, ma mi era anche stato impedito di avere un padre e per questo motivo mi sono sentito alienato da metà di me stesso. Di conseguenza mi oppongo a qualunque progetto, legge, ideale che comprometta i sacri diritti dei figli contro quelli di padre e madre”. E’ la testimonianza rilasciata a LifeNews.com di Robert Oscar Lopez, cresciuto da una coppia di lesbiche. La sua storia è stata, negli 2 ultimi anni, al centro di numerosi dibattiti sull’adozione alle coppie gay.

Discriminato e minacciato
La vicenda di Robert, ripresa da Il Sussidiario.net (28 ottobre), oltre a essere sotto i riflettori è estremamente drammatica. Professore presso l’Università californiana di Northridge ha la carta d’identità perfetta per essere il simbolo della “nuova famiglia”: si dichiara bisessuale, è favorevole alle unioni civili e ai diritti sanitari delle coppie gay. Lo è, in teoria. La pratica invece lo vede discriminato pesantemente sul lavoro e minacciato di morte da alcuni sostenitori del movimento per i diritti gay.

Vita in pericolo
La vita di Robert e della sua famiglia è in costante pericolo. I membri dell’associazione gay Human Rights Campaign lo hanno definito in pubblico omofobo e fomentatore di odio verso gli omosessuali, pubblicando il suo numero di telefono, l’indirizzo di casa e del lavoro. In università viene insultato dagli studenti e spesso gli vengono negati i fondi per i suoi progetti di ricerca.

Un padre e una madre
Tutto a partire dalle dichiarazioni che è solito rilasciare a favore della famiglia naturale. Un padre e una madre. Parole, le sue, che nascono dall’esperienza di figlio cresciuto ed educato senza una figura paterna di riferimento. “Per anni ho sempre ripetuto la stessa cosa: i bambini hanno il diritto di conoscere la propria origine. Che si tratti di persone eterosessuali o gay che usano il divorzio, la maternità surrogata, o qualsiasi altro mezzo per negare questi dritti, io mi oppongo” ha dichiarato sul sito American Thinker, chiarendo la sua posizione sull’argomento.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
famigliaideologia genderomosessualità
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
i.Media per Aleteia
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOMAN, NECKLACE, GOLD
Annalisa Teggi
Disoccupata con 4 figli paga il medico con un...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni