Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 27 Giugno |
San Cirillo di Alessandria
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Esiste una preghiera inutile?

Deep in Prayer – it

© Alain PINOGES / CIRIC

Aleteia - pubblicato il 12/09/14

Perché non riusciamo a sperimentare i frutti della preghiera?

Il santo curato d’Ars diceva ai suoi fedeli: “Chiedete e riceverete. Soltanto Dio può fare simili promesse e mantenerle”. E allora perché spesso ci sembra di pregare inutilmente? Perché non riusciamo a sperimentare i frutti della preghiera? Perché quella situazione difficile non si risolve, la pace familiare sembra un miraggio lontano, quella malattia continua a tormentarci, il lavoro tanto atteso non arriva?

Anche in questo dobbiamo seguire il nostro modello, Gesù: “Nei giorni della sua carne, con alte grida e con lacrime egli offrì preghiere e suppliche a colui che poteva salvarlo dalla morte ed è stato esaudito per la sua pietà” (Ebrei 5,7). Nel Getsemani Gesù ha versato lacrime e sudato sangue, ha implorato il Padre di allontanare il calice della sofferenza, ma non è stato esaudito, almeno secondo il nostro punto di vista. E allora perché la lettera agli ebrei dice che “è stato esaudito”?

Gesù ha fatto la volontà del Padre: “Benché fosse Figlio, imparò l’ubbidienza delle cose che soffrì” (Ebrei 5,8). È questa la vera preghiera, che deve essere racchiusa in tutte le nostre orazioni: “Non la mia volontà, ma la tua sia fatta” (Luca 22,42). Quando la nostra richiesta sembra non essere ascoltata, dobbiamo avere fiducia: il disegno di Dio è più grande dei nostri piccoli progetti. Lui ha uno sguardo più ampio: chiediamogli di trasformarci il cuore!

Tags:
preghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni