Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 23 Settembre |
San Pio da Pietrelcina
home iconChiesa
line break icon

Fratel Ettore era un concentrato di Spirito Santo

Superflash

Aleteia - pubblicato il 19/08/14

Il profeta degli ultimi raccontato da una voce autentica «In fratel Ettore nulla era folklore»

Suor Teresa Martino ha condiviso tutto degli ultimi anni di vita del frate camilliano, tanto da aver delineato un suo autentico ritratto nel ibro “Fratel Ettore. I miei giorni con il profeta degli ultimi”.

«In fratel Ettore nulla era folklore. Quanti, vedendolo con la statua della Madonna sempre in braccio avranno storto il naso? O vedendolo conciato peggio dei suoi poveri, tanto era stropicciata la sua veste e scalcagnate le sue scarpe, avranno sospettato qualche finzione. No, lui era esattamente quello che mostrava di essere. Lui era autentico» afferma suor Teresa.

Il volume, come riporta Avvenire il 19 agosto, non è una biografia, né un saggio di vita caritativa, né un’agiografia del camilliano. È un ricordo in presa diretta in cui suor Teresa mette a nudo il suo percorso spirituale intrecciandolo in modo simpatico e coinvolgente, con quello di Ettore. E racconta come quest’uomo, autentico folle di Dio, immerso totalmente, 24 ore al giorno, nella sua coraggiosa missione globale di carità, fosse proprio per questo «un concentrato di Spirito santo». E di quel «concentrato» rimangono oggi le opere di accoglienza a Seveso (la storica Casa Betania), a Bucchianico, in Abruzzo, e in Colombia.

Processo di beatificazione
Oltre a quella materiale c’è un’eredità spirituale: un’amplissima documentazione inviata dalla diocesi di Milano alla Congregazione delle cause dei santi nell’ambito del processo di beatificazione. «Ora – spiega suor Teresa – siamo in attesa che questo materiale venga esaminato e torni a Milano con il “nihil obstat” per proseguire e concludere la fase diocesana del processo».

Tags:
camillianicaritafratel ettore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
5
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
6
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
7
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni