Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconApprofondimenti
line break icon

Francesco, i Gesuiti e quell’antica passione per l’Asia

© Alessandra Tarantino/AP Foto

Terre D'America - pubblicato il 11/08/14

La Corea non è solo una delle tigri dell’economia asiatica. È anche una delle tigri della evangelizzazione nel continente come ben racconta Vincenzo Faccioli Pintozzi nel suo libro su “La missione di Papa Francesco in Corea”. I cattolici sono cresciuti a un ritmo vertiginoso negli ultimi decenni, ora formano il dieci per cento della popolazione. Caso più unico che raro il vangelo nel “paese del calmo mattino” non l’hanno impiantato dei missionari stranieri ma dei laici locali, convertiti dall’eco, giunto fin qui, della suggestiva predicazione di Matteo Ricci a Pechino.

La Corea è un paese ferito. Diviso innaturalmente in due stati, dalle logiche violente della guerra fredda. Ma le ferite non sono solo geopolitiche. Disciplina confuciana e spirito capitalistico hanno formato nella Corea del Sud una miscela insolita, carburante di una economia che ha imposto i suoi marchi di successo in tutto il mondo, dalla Samsung alla Hunday. Il prezzo è spesso quello di una vita tutta schiacciata nell’orizzonte del lavoro. La singola persona quasi annullata sull’altare della produzione e del profitto. Ecco allora il possibile interesse per il cristianesimo: non tanto la moda intellettuale di una ‘religione occidentale’ ma la possibile esperienza di un orizzonte diverso nel vivere. Tutta questa storia, tutta questa possibilità, porterà con se il missionario Francesco che a causa di un polmone malandato ha dovuto ritardare di qualche decennio la sua partenza per l’Asia.

Qui l’originale

  • 1
  • 2
Tags:
corea del sudpapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni