Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 26 Febbraio |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Le commoventi nozze del malato terminale

Le Nozze del malato terminale 3 – it

Youtube / Hasset Go

Aleteia - pubblicato il 30/06/14

Una grandissima testimonianza sul valore dell'amore coniugale

Ha sposato la sua amata e dieci ore dopo è salito tra le braccia del Signore.

E’ la storia di Rowden e Leizl, due giovani fidanzati delle Filippine. Il video delle loro nozze, ripreso da Huffington Post il 29 giugno, sta facendo il giro del mondo. La coppia aveva fissato la data per l’8 luglio ma pochi mesi prima, tra la fine di maggio e i primi di giugno, a Rowden viene diagnosticato un male al fegato allo stadio terminale. La situazione è peggiorata rapidamente, così i due hanno anticipato le nozze all’11 giugno, sposandosi nei corridoi dell’ospedale, a Manila.

Con la Grazia di Cristo
Il tempo di dire "Sì", lo scambio di fedi e il primo bacio da sposati, e il giovane filippino è salito alla Casa del Padre. Una grandissima testimonianza sul valore dell’amore coniugale. Vissuto anche solo per poche ore, rilancia a quella prospettiva del "per sempre" che insieme alla "Grazia di Cristo" mostrano l’unica strada per un amore vero: mettere nelle mani di Dio la nostra volontà e anche il nostro limite. Infatti nella formula matrimoniale si pronuncia "Con la Grazia di Cristo prometto di esserti fedele sempre, nella salute e nella malattia." E’ lui che compie, è lui che rende Eterno un amore.

Intanto il video, girato dal fratello della sposa e postato su YouTube, sta commovendo milioni di persone: "E’ stata una cerimonia bella e straziante – ha detto – lui non poteva uscire dall’ospedale, allora gli abbiamo portato noi una chiesa".

LEGGI IL DOSSIER DI ALETEIA SUL MATRIMONIO

Tags:
commozionematrimonio
Top 10
See More