Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 22 Giugno |
Paolino di Nola
home iconStile di vita
line break icon

Con la sua presenza e la sua voce ha testimoniato che Dio non è lontano

© MARCO BERTORELLO / AFP

Aleteia - pubblicato il 06/06/14

Il commento in esclusiva dello "scopritore" di suor Cristina, padre Raffaele Giacopuzzi, dopo la vittoria a The Voice

di Padre Raffaele Giacopuzzi*

E così suor Cristina ha vinto The Voice of Italy, al timone di una "barchetta" sballottata qua e là dalle critiche di quelli che invece sanno cosa significa evangelizzazione, di quelli che "hanno la cugina che insegna canto e mi ha detto che non è granchè", di quelli che "le suore devono stare in convento", ma anche di quelli che con gioia e stupore l’hanno accolta trionfalmente nel grande mondo della virtualità, ma, si sa, quando la semente cade sulla strada non necessariamente porta frutto.

Il Padre Nostro in diretta RAI
Questa barchetta a "velo" aveva però al timone un cuore grande così, e si è visto ieri sera quando, tra l’evidente imbarazzo di quelli che fino a un attimo prima la osannavano, suor Cristina ha fatto la semplice proposta di terminare la trasmissione con la preghiera del Padre Nostro.

Ciò che mi ha meravigliato, dormendoci su, è stato che, proprio in un contesto dove la parola d’ordine era "sorella-fratello", una preghiera così ha rivelato una cosa molto semplice: che fratelli e che sorelle siamo se non abbiamo un Padre?

Dio passa da quello che siamo
Molti si son chiesti in questo periodo che senso avesse che suor Cristina cantasse canzoni che non avevano nulla a che fare con l’esplicito del messaggio evangelico, molto pochi si son resi conto che prima di tutto l’evangelizzazione passa da quello che siamo e da quello che facciamo, e solo allora possiamo aprir bocca essendo credibili.

Io non so se in Italia il fenomeno-suor Cristina aprirà nuove porte alla musica di ispirazione cristiana, ci posso solo sperare, ma una cosa so: con la sua testimonianza tanta gente ha ricevuto un ulteriore e importante input sul fatto che quella lontananza con Dio, che oggi a volte viene quasi ostentata con orgoglio, resta il primo grande ostacolo tra il Vangelo e il mondo. E quindi piccoli-grandi segni di vicinanza concorrono sempre e comunque al bellissimo annuncio che Dio non è lontano. Lui è il Dio con noi.

——-
Padre Raffaele Giacopuzzi è sacerdote e direttore del Good News Festival

LEGGI QUI LA NOTIZIA DELLA VITTORIA DI SUOR CRISTINA

LEGGI QUI TUTTO IL CAMMINO DI SUOR CRISTINA

Tags:
musica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
7
MORNING
Philip Kosloski
Preghiera mattutina per chiedere a Dio di benedire la nostra gior...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni